Iscriviti

Caso Bennett, arrivano gli sms che inchiodano Asia Argento

Sarebbero degli sms a inchiodare definitivamente Asia Argento sulla vicenda Jimmy Bennett. Messaggi pubblicati dal sito "TMZ" secondo cui la Argento ammette di aver fatto sesso con Bennett sostenendo però di non sapere che fosse minorenne.

Gossip
Pubblicato il 22 agosto 2018, alle ore 22:56

Mi piace
9
0
Caso Bennett, arrivano gli sms che inchiodano Asia Argento

Ecco il retroscena che tutti aspettavano. Spunta misteriosamente un investigatore privato assunto dall’ex fidanzato, lo chef francese Anthony Bourdain e ad alcuni sms in cui Asia Argento dichiara di aver fatto sesso con Bennett ma di non sapere che era minorenne.

Dallo scambio di sms con questa persona di cui non si conosce l’identità scrive ancora: “Era eccitato e mi è saltato addosso. Ho fatto sesso con lui“. “Non è stato stupro. Ero congelata. Lui era sopra di me“. La Argento poi afferma che avrebbe ricevuto foto di Bennett nudo che lui stesso le avrebbe inviato per anni fino a qualche settimana prima di ricevere la lettera dei suoi avvocati per ricevere il maxi risarcimento per violenza sessuale.

E a quanti le chiedono perchè abbia sborsato 380 mila dollari per pagare il suo silenzio risponde che messa sotto pressione e dal suo fidanzato Bourdain e mossa anche da compassione per un giovane attore fallito e tradito dai suoi stessi genitori, ha preferito pagare per chiudere definitivamente la questione.

Dallo scambio di messaggi tra la Argento e il suo interlocutore misterioso emergerebbero altri particolari interessanti: la strategia difensiva da mettere in pratica. Acquisire quante più informazioni possibili, trovare delle prove che dimostrino che Asia si sia opposta alle avances del giovane Bennett ed in ultimo dimostrare che quel bonifico di 380 mila dollari sia stato fatto da Bourdain e non da lei.

Lo scambio di sms poi si conclude con la volontà di andare via dall’Italia e in particolare in Africa, in Etiopia o in Senegal o addirittura nella foresta amazzonica; posti in cui scandali del genere non accadono. Ecco i dati oggettivi che si aspettavano e a cui la Argento non potrà sottrarsi con dichiarazioni di non colpevolezza.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Beatrice Cinnirella

Beatrice Cinnirella - "Carta canta" come si suol dire. Ci sono dei dati oggettivi come i sms con cui Asia Argento deve fare i conti ora. Dei dati inconfutabili con cui ha ammesso di aver fatto sesso con Bennett. Il fatto di non sapere che fosse minorenne è chiaramente una scusa per giustificare il suo comportamento.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!