Iscriviti

Beyoncé si racconta e svela: "In gravidanza pesavo 100 kg, ho subito un cesareo d’emergenza"

La cantante Beyoncé ha voluto raccontarsi rilasciando un'intervista a Vogue. Dal retroscena della gravidanza e del suo parto dei gemelli Rumi e Sir fino ad arrivare alle sue discendenze schiaviste.

Gossip
Pubblicato il 8 agosto 2018, alle ore 16:25

Mi piace
9
0
Beyoncé si racconta e svela: "In gravidanza pesavo 100 kg, ho subito un cesareo d’emergenza"

Per la prima volta la cantante Beyoncè ha voluto parlare di sè e raccontarsi svelando alla rivista Vogue i suoi segreti più nascosti tanto da diventare la protagonista indiscussa della cover del numero di settembre. La cantante ha raccontato i retroscena della sua gravidanza e del parto dei due gemellini Rumi e Sir, del perdono concesso al marito Jay Z, dopo aver scoperto i numerosi tradimenti, e delle sue origini famigliari.

Beyoncè ha svelato il suo stato d’animo e le difficoltà legate alla sua seconda gravidanza: “Ero arrivata a pesare 100 kg. Ero gonfia a causa della tossiemia – aumento degli scarti metabolici nel sangue e nei tessuti-  ed era un mese che non mi muovevo dal letto. La salute mia e quella dei miei bambini era a rischio, perciò ho dovuto subire un parto cesareo d’emergenza” ha infatti chiosato la cantante.

I gemellini, purtroppo, hanno dovuto trascorrere molto tempo in terapia intensiva neonatale prima di far ritorno a casa con mamma, papà e la sorellina Blue Ivy. Nelle bellissime foto di Vogue, scattate dal fotografo 23enne Tyler Mitchell, il primo fotografo afroamericano a firmare la copertina della rivista, Beyoncè ha voluto mostrarsi senza make up.

Questo perchè, finalmente, dopo un bruttissimo periodo in cui la cantante si vedeva brutta e grassa, oggi le cose sembrano essere cambiate radicalmente: “Dopo il cesareo sentivo il mio corpo cambiato, avevo subito un intervento importante” ha spiegato Beyoncè. Anche durante la sua convalescenza, la cantante ha cercato di imparare a volersi bene e a prendersi cura di se stessa.

Ancora oggi, la cantante, sa che le sue braccia, le sue spalle, il seno e le gambe sono più piene: anche la pancia è quella di una mamma ma non c’è nessuna fretta di sbarazzarsene dal momento che la rende autentica. Beyoncè ha voluto parlare anche delle sue origini famigliari rivelando un particolare molto inedito: “Ho scoperto che discendo da un latifondista e proprietario di schiavi che si è innamorato e poi sposato con una sua schiava”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - La storia di Beyoncè fa capire come, pur essendo un personaggio dello spettacolo, i problemi della vita purtroppo possono raggiungerti ugualmente. La gravidanza ha portato qualche problemino ai gemelli che sono rimasti un po' più a lungo in ospedale mentre il suo corpo, deformato dai 100 kg, era totalmente cambiato.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!