Iscriviti

Belen Rodriguez, il racconto inedito del suo passato: "Mi hanno cacciata da due scuole"

La celebre modella e conduttrice televisiva Belen Rodriguez ha svelato dei particolari inediti della sua vita, rivelando qualcosa di inaspettato: ecco i dettagli.

Gossip
Pubblicato il 1 ottobre 2018, alle ore 12:42

Mi piace
5
0
Belen Rodriguez, il racconto inedito del suo passato: "Mi hanno cacciata da due scuole"

Belen Rodriguez, la popolare conduttrice di “Tu Si Que Vales”, archiviate le vacanze e la rottura con il fidanzato Andrea Iannone è tornata a far parlare di sé a causa di alcune dichiarazioni rilasciate nel corso di una recente intervista, dove ha svelato dei particolari inediti della sua vita in Argentina, che proprio nessuno si aspettava. 

Mentre della Belen di oggi sappiamo tutto o quasi, della sua infania si sa invece molto meno. Il piglio vivace e sveglio non sembra mai averla abbandonata, tanto da affibiarle quell’etichetta da anticonformista, ora come allora. Un modo di fare che però cozzava con le rigide regole delle scuole in cui è stata. 

Le rivelazioni shock di Belen Rodriguez

L’ex moglie di Stefano De Martino sembra sempre così perfetta ed inappuntabile, non sbagliando mai una mossa davanti alle telecamere così come davanti all’occhio indiscreto dei paparazzi, che la seguono in ogni dove, non mollandola mai. Nel corso di una recente intervista rilasciata al magazin “Fuorigioco”, Belen si è lasciata andare ad alcune inaspettate confidenze sul suo passato.

Nonostante avesse dei voti alti, è stata cacciata da scuola quando era adolescente e viveva ancora con i suoi genitori in Argentina. Si, proprio così, l’ex compagna di Fabrizio Corona, in gioventù avrebbe fatto qualche marachella di troppo che ha fatto storcere il naso al preside della scuola in cui andava, tanto da decidere per un suo allontanamento. 

Nella stessa intervista era presente anche la sorella Cecilia, che ha rivelato quanto fosse brava Belen a scuola: “Prendeva 10, 10 e poi 10” Voti ottenuti pur non applicandosi molto. Poi Belen ha precisato: “Ma non ero secchiona eh! Stavo attenta” – per poi precisare che – “Al contrario, ero pessima in comportamento. Mi hanno cacciata da due scuole“.

Ma cosa avrà fatto Belen di tanto grave da decidere per una sua espulsione? La conduttrice rivela che: “Sono scappata dalla scuola, il preside mi ha beccata mentre scavalcavo il cancello, un cancello altissimo“. Una motivazione più che valida aveva fatto muovere Belen a tanto inatti voleva raggiungere una sua compagna di classe che aveva perso da poco il papà.

Poi il discorso si è concentrato sul rapporto tra sorelle, sottolineando il fatto che mentre Belen è sempre stata molto indipendente, Cecilia è invece quella più viziata e coccolata, affetta dalla sindrome dell’abbandono. Insomma due caratteri diversi, per due sorelle che invece hanno tanto da condividere.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Da Belen proprio non me lo aspettavo, però questa novità dice molto della genuinità dei suoi sentimenti, così come della forza del suo carattere, che non guarda in faccia nessuno, se non la coerenza con se stessa e con i propri valori. Forse la decisione di quei due presidi è stata importante per la sua vita futura.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!