Iscriviti

Anna Tatangelo a Vanity Fair: “Io e Gigi non siamo tornati insieme. Io me ne sono andata e lui non mi ha fermata”

Anna Tatangelo si è lasciata andare durante l'intervista per Vanity Fair. Dove spiega che dopo tredici anni la sua storia con Gigi D'Alessio è finita: "Litigavamo sempre più spesso, eravamo finiti ad andare a letto senza dirci una parola".

Gossip
Pubblicato il 14 marzo 2018, alle ore 16:42

Mi piace
9
0
Anna Tatangelo a Vanity Fair: “Io e Gigi non siamo tornati insieme. Io me ne sono andata e lui non mi ha fermata”

Anna Tatangelo dopo molto tempo parla della sua separazione dal cantautore Gigi D’alessio. Un addio avvenuto dopo tredici anni insieme ed un figlio, Andrea. A Vanity Fair ha confessato: “Non siamo tornati insieme, vivo da sola con Andrea”. La cantante il 26 Giugno 2017 è andata via dalla villa all’Olgiata con cui abitava insieme al figlio e Gigi, per non farci più ritorno. Successivamente si è trasferita un appartamento nei quartieri più nobili di Roma, i Parioli.

Nell’intervista a Vanity Fair si lascia andare ad uno sfogo a cuore aperto, e parte dagli albori della storia con Gigi, quando tutti la consideravano una sfascia-famiglie e sparlavano di lei, nonostante la storia con il cantante sia nata “dopo” la fine del matrimonio di D’alessio da Carmela: “Pensavo che la scelta migliore fosse restare in silenzio. Per rispetto degli altri: Gigi, l’ex moglie, i figli. Ma adesso non ho più 18 anni, non sono più una ragazzina, e a 31 parlo. Perché se è vero che il tempo risponde al nostro posto, le bugie non mi stanno più bene: sono stanca di avere voci addosso”.

Anna spiega e precisa che Gigi non è stato l’uomo grande e ricco, che poi successivamente ha lasciato perché ha problemi economici. Lei si è sempre considerata indipendente: “Ad oggi, con un minore sarei potuta rimanere dov’ero, e invece neanche chiedo il mantenimento ogni mese” e poi continua : “E no, non siamo tornati insieme; abbiamo un figlio, insieme, quello sì: è normale dunque che ci vediamo, anche a pranzo la domenica. L’esistenza non è fatta di vittorie, ma di risultati. E separarsi non significa per forza di cose odiarsi”.

L’artista racconta i motivi che hanno portato alla rottura della sua storia con Gigi:“Litigavamo sempre più spesso”, e poi “Il salone era sempre pieno di gente. Cucinavo per 20/30 persone ma alla fine ho memoria di una sola vacanza veramente nostra, a Dubai, e le pizze mangiate a due si contano sulle dita di una mano”. Insomma un rapporto mai del tutto esclusivo, vissuto sempre in presenza con altre persone. Anna Tatangelo così non si è riuscita più ad andare avanti e un giorno ha detto a Gigi: “Me ne vado. E lui non mi ha fermata”.

In realtà il desiderio della Tatangelo era che il suo compagno facesse qualcosa per lei, che andasse a riprendersela fino e sotto il palazzo, ma ciò non è accaduto. Come lei stessa ha confessato a Vanity Fair avrebbe tanto desiderato un altro figlio. Ma i desideri e i sogni di Anna sono andati in frantumi. Adesso Anna si sente rinata, anche grazie all’analisi e con accanto l’affetto e l’amore del figlio e dei suoi genitori. Ma ora pensa solo alla sua ripartenza e alla sua musica. Dal 15 Marzo inoltre sarà una concorrente di Celebrity Masterchef Italia.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Serena Spaventa

Serena Spaventa - La verità di una coppia rimane sempre nelle mura di casa. Dalle loro recenti interviste infatti emergono due verità totalmente opposte. E' giusto però che una donna sia sempre indipendente dal marito/compagno, e che anche se una storia finisce, si mantengano dei "buoni rapporti" per il bene dei figli, e questo comporta anche trascorrere del tempo insieme.

Lascia un tuo commento
Commenti
Fabrizio Ferrara
Fabrizio Ferrara

14 marzo 2018 - 17:39:32

Se le interessa la musica, ha scelto il talent sbagliato...

0
Rispondi