Iscriviti

Aldo Grasso attacca Fabrizio Frizzi ma Rita Dalla Chiesa lo difende: "Persa un’occasione per tacere"

Il critico televisivo Aldo Grasso ha attaccato il presentatore Fabrizio Frizzi per essere andato in onda con il programma "Scommettiamo che?" il giorno in cui fu massacrato il giudice Giovanni Falcone.

Gossip
Pubblicato il 12 aprile 2018, alle ore 08:54

Mi piace
9
0
Aldo Grasso attacca Fabrizio Frizzi ma Rita Dalla Chiesa lo difende: "Persa un’occasione per tacere"

L’ex moglie di Fabrizio Frizzi, Rita Dalla Chiesa, in questi giorni ha ammesso di essere distrutta dal dolore per la perdita di Fabrizio e non ci sta proprio a leggere le parole pesanti che il noto giornalista Aldo Grasso ha voluto spendere per il conduttore prematuramente scomparso. All’interno del pezzo dal titolo  ‘Interroghiamoci su un Paese che non si ferma per Falcone ma si ferma per Frizzi’ pubblicato sul giornale Io Donna, Grasso ha voluto ricordare il presentatore come “un signore sorridente e garbato”.

Dopo aver sottolineato alcuni programmi importanti condotti proprio dal Frizzi come  ‘Per tutta la vita’ e ‘Miss Italia’ il critico ha voluto anche ricordare quando Fabrizio all’epoca criticò aspramente la Rai per averlo costretto ad andare in onda il giorno in cui fu massacrato il giudice Giovanni Falcone con la diretta del programma “Scommettiamo che?“.

Il duro attacco di Aldo Grasso e la difesa di Rita Dalla Chiesa

“Be’, se avesse trovato il coraggio, avrebbe potuto dire di no. Interroghiamoci su questo: un Paese che non si ferma per Falcone, ma si ferma per Frizzi” ha scritto invece Grasso lasciando senza parole proprio l’ex moglie Rita Dalla Chiesa la quale ha subito voluto controbattere. Sul suo profilo facebook infatti proprio Rita ha subito risposto a chi le ha chiesto un parere personale sulle parole pesanti usate proprio dal critico televisivo.

Ripercorrendo quella drammatica giornata Rita ha commentato: “Aldo Grasso ha perso la solita ottima occasione per tacere. Soprattutto su Falcone. Secondo lui, Fabrizio aveva il potere di fare saltare una trasmissione che, il direttore generale di allora, voleva andasse in onda per forza? Secondo lui Fabrizio non ci ha provato?”. confermando anche il fatto che Rita sapeva per certo come erano andate le cose quella sera in quanto era presente nel camerino assieme a Fabrizio.

Addirittura sembra che anche il giudice Caponnetto all’epoca abbia capito il dolore di Frizzi nel dover andare in onda con la paura di mancare di rispetto alla memoria di Giovanni Falcone. Fabrizio infatti era stato molto male per quella situazione incresciosa e si era battutto con tutto se stesso per evitarla.

“Ad Aldo Grasso sfuggono troppe cose” ha voluto infine concludere Rita Dalla Chiesa che invece sa per certo che Fabrizio resterà nella memoria di tutti per la bellissima persona quale era.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - Non capisco perchè questo accanimento gratuito nei confronti di Fabrizio Frizzi proprio ora che purtroppo non è più con noi. Ha ragione Rita Dalla Chiesa quando dice che Aldo Grasso ha perso un occasione per tacere anche perchè se non si sanno effettivamente le cose come siano andate trovo assurdo attaccare una persona a maggior ragione se la persona in questione non può più difendersi. Fabrizio Frizzi resterà nella memoria di tutti noi per la bella persona che era e non sicuramente perchè ha evitato di andare in onda con una trasmissione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!