Iscriviti

Al Bano confessa: "Il successo è arrivato dopo il voto alla Madonna"

In una recente intervista Al Bano ha parlato della propria fede, confessando che il suo enorme successo è arrivato solo dopo aver fatto un voto alla Madonna.

Gossip
Pubblicato il 15 luglio 2018, alle ore 00:21

Mi piace
14
0
Al Bano confessa: "Il successo è arrivato dopo il voto alla Madonna"

In un’intervista pubblicata sul giornale “Maria con te“, Al Bano ha aperto il proprio cuore e ha parlato della fede profonda che lo accompagna sin da quando era piccolo. “Quando ero ragazzo passando per i campi mi fermavo sempre a un’edicola votiva con l’effigie della Madonna del Rosario” ha infatti ammesso il leone di Cellino San Marco, rivelando che davanti a questa immagine pregava ogni volta dicendo: “Se avrò successo, ti farò una chiesa

Il successo è poi, negli anni, arrivato e Al Bano ha voluto mantenere fede al voto fatto prima di diventare famoso. Il cantautore ha provato, infatti, ad acquistare il terreno su cui si trovava quella stessa edicola votiva alla quale da giovane aveva affidato le proprie preghiere, ma il proprietario non ha mai voluto venderglielo. Ed allora, per mantenere la sua promessa, Al Bano ha costrutio la chiesa alla Madonna poco distante da quel luogo. 

C’è chi per affrontare una giornata ha bisogno di fumare 60-70 sigarette, io invece ho bisogno di pensieri spirituali e mi rivolgo a Lei, alla Madre Celeste” ha poi continuato Al Bano durante l’intervista, dichiarando che le preghiere rivolte alla Vergine non rimangono inascoltate. “Chi è davvero credente non deve mai avere dubbi: ciò che si chiede con fede sincera, prima o poi arriva, non importa quando. Perché il quando non sta a noi stabilirlo“.

Nonostante nella propria vita ci siano stati momenti brutti e particolarmente dolorosi, Al Bano non ha perso la propria carica spirituale ed in particolare la sua fede nella Madonna, tanto che la figura della Vergine ha un ruolo importantissimo anche nella vita quotidiana dell’artista.

Nella sua abitazione, infatti, custodisce gelosamente un’icona bizantina della Madonna della Tenerezza, donatagli da monsignor Charles Vella, il responsabile dell’ufficio stampa dell’ospedale San Raffaele di Milano, mentre nella cappellina privata della sua tenuta a Cellino San Marco vi è un quadro della Vergine dipinto da Romina Power che, ha rivelato lo stesso Al Bano, ha un significato profondissimo per la loro famiglia.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Stefania Angela Ferrara

Stefania Angela Ferrara - Apprezzo Al Bano e la propria volontà di dichiarare senza remore né timori la forza della propria fede. Per chi crede, ogni cosa che succede nella vita è un dono di Dio, e l'enorme successo del cantautore pugliese, che dopo moltissimi anni non accenna a diminuire, non può che esserne la prova.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!