Iscriviti

Aida Nizar fa il bagno nella Fontana di Trevi. La reazione della polizia e la risposta della spagnola

Aida Nizar ha deciso di farsi un bagno nella Fontana di Trevi. Ecco la reazione della polizia quando l'ha beccata e la giustificazione dell'ex concorrente del GF15.

Gossip
Pubblicato il 3 giugno 2018, alle ore 10:48

Mi piace
9
0
Aida Nizar fa il bagno nella Fontana di Trevi. La reazione della polizia e la risposta della spagnola

Conclusa l’esperienza del Grande Fratello 15, Aida Nizar non ne vuole proprio sapere di uscire dalle luci dei riflettori, ed è per questo che non perde occasione per farsi notare e per impressionare gli italiani. Questa volta, però, la donna ha compiuto davvero un gesto estremo: Aida si è infatti tuffata nella famosa Fontana di Trevi, a Roma, per farsi un bagno emulando la straordinaria Anita Ekberg nel film La Dolce Vita

Il tutto, ovviamente, è stato rigorosamente ripreso e il video è stato poi pubblicato sul profilo Instagram della showgirl spagnola, accompagnato da commenti che ribadivano ancora una volta quanto lei ami la vita. La Nizar è entrata con estrema disinvoltura nella Fontana, sotto gli occhi increduli dei passanti, e ha iniziato a bagnarsi dicendo ad alta voce: “Sono nella fontana di Trevi adorando la mia vita, mi fa impazzire questo momento“. 

Aida, una volta uscita dalla fontana, è stata però fermata dalla polizia, che l’ha rimproverata chiedendole se reputasse normale e soprattutto giusto farsi un bagno in un monumento, e di conseguenza multata con una sanzione di 450 euro

La reazione dell’ex concorrente del GF15 ha stupito tutti: la Nizar ha infatti contestato (invano) la multa appena presa, e si è giustificata spiegando che è stato il caldo eccessivo a spingerla a compiere questo gesto. “Tu sai quanto fa caldo? Io sono più pulita di questa fontana e tu mi conosci, mi hai visto tante volte. Io sono la donna che adora la sua vita e tu lo sai. C’è bisogno di più docce” – questa la risposta della spagnola agli agenti di polizia.

Il video è stato ripubblicato anche da Barbara D’Urso, che ha trovato la multa una giusta punizione per il gesto della donna, ma alcuni, sul web, trovano che la somma di 450 euro sia stata eccessiva. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Stefania Angela Ferrara

Stefania Angela Ferrara - Non c'è davvero limite al peggio. Aida Nizar non sa davvero più come attirare l'attenzione e allora arriva a fare gesti simili che, a parer mio, non fanno altro che farla apparire ridicola. E, per dirla tutta, secondo me la multa che le è stata fatta è anche poco paragonata alla gravità del gesto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!