Iscriviti

"Star Ocean – The Last Hope": Japan RPG classico, tra l’apocalisse ed il futuro

"Star Ocean - The Last Hope" è un gioco atteso da molto tempo e si presenta nella veste di un Japan RPG classico, ricco di esplorazione, nemici da affrontare con tattica ed acume.

Games
Pubblicato il 30 novembre 2018, alle ore 20:09

Mi piace
7
0
"Star Ocean – The Last Hope": Japan RPG classico, tra l’apocalisse ed il futuro

Star Ocean – The Last Hope” è il frutto di una collaborazione tra gli studi di programmazione Sqaure Enix e tri-Ace ed è un gioco che era atteso da tempo nella sua versione per il mondo occidentale, al di fuori dei confini nipponici. Il gioco è disponibile dal 29 novembre 2018 sulla piattaforma Steam ed è scaricabile per PC, PS4 e XBox One.

Il gioco si sviluppa su una logica classica, abbastanza compatta nello stile dei giochi Japan RPG, ma “Star Ocean – The Last Hope” si spinge anche oltre, proponendo combattimenti con le classiche barre dell’energia e con tutti i menu in cui selezionare gli attacchi, ma in un’ottica di sviluppo in tempo reale degli incontri, andando oltre i tipici schemi giapponesi.

Questo prevede innanzitutto di predisporre delle tattiche automatiche prima dell’inizio delle battaglie, scegliendo bene tra le tante abilità che ogni membro della squadra di eroi avrà a propria disposizione; successivamente, si può operare in tempo reale, velocemente, smanettando tra i menu oppure imporre la pausa tattica e riflettere su quali mosse utilizzare per modificare l’esito dell’incontro.

I combattimenti sono sostanzialmente di media difficoltà, per cui tutti possono accedere alla sfida proposta da “Star Ocean – The Last Hope”, senza sprofondare nella mediocrità e nella scontatezza negli esiti e nemmeno proponendo nemici impossibili da battere se non con una tattica estrema e con un po’ di fortuna. L’equilibrio si trova anche nelle altre sezioni di gioco, che risultano appaganti.

L’esplorazione delle varie parti del mondo è divertente, permette di recarsi in ogni angolo da scoprire per trovare tesori, bonus od incappare in qualche agguato dei nemici. La grafica ha un impatto in 4K molto deciso, con il full HD come seconda opzione sempre di livello; le texture sono ottime, i modelli dei nemici sono vari e ricchi di particolari, come quelli dei personaggi, fluidi anche nei movimenti di combattimento.

Nelle versioni “occidentali” di “Star Ocean – The Last Hope” sono presenti tutte le lingue principali, quindi anche l’interfaccia dei menu ed i sottotitoli sono disponibili anche in italiano, mentre l’audio è in inglese, ben doppiato e preciso anche nella sincronizzazione del vocale con le labbra dei personaggi.

In questo universo sono presenti anche dei viaggi spaziali e molti filmati che li rappresentano, diventando anche parte della storia stessa con i dialoghi interstellari, con gli eroi che interloquiscono sulle astronavi e sui tanti avvenimenti che capiteranno durante lo spostamento tra i vari pianeti.

Il gioco non è per niente noioso, visto che i combattimenti (il cuore del gioco) e la storia cambiano in continuazione, specialmente in relazione ad ogni pianeta visitato. La trama è ricchissima di persone, eroi e malvagi, e va fluida lungo il centinaio di ore che servono più o meno per completare il gioco, ben interpretato ed interpretabile dai giocatori, secondo il loro stile di combattimento e di interazione.

Per completare un quadro ricco di spunti positivi, anche il prezzo non è da meno: 20.99 euro sono un costo accessibile per “Star Ocean – The Last Hope”, completo in ogni suo comparto, molto longevo e giocabile senza troppi problemi e freni, sia di tipo tecnico che tattico.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - "Star Ocean - The Last Hope" è qualcosa di nuovo e di speciale, inatteso in questa fine del 2018. Il titolo ha avuto una lunga lavorazione, attenta e completa, che ha richiesto qualche mese in più del previsto. È valso il tempo di attesa: "Star Ocean - The Last Hope" è preciso, colorato e puntuale dal punto di vista grafico e tecnico; inoltre, sono disponibili sottotitoli in italiano e l'audio è ben masterizzato. L'esplorazione, i combattimenti ed i dialoghi, occupano quasi interamente il tempo di gioco che, dipanandosi circa in un centinaio di ore, offre tanto, varietà e non monotonia, quantità ma anche qualità. Grazie ai combattimenti in tempo reale, infine, viene migliorato il classico stile di battaglia dei Japan RPG. Una piacevole scoperta come quella di "Star Ocean - The Last Hope" non può che meritare la valutazione massima di cinque stelle.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!