Iscriviti

Pocket Arcade, raccolta arcade di 4 minigiochi da bar in stile vintage

Realizzata da Kuyi Mobile, ed ancora in fase "unreleased", Pocket Arcade è una sorta di sala giochi virtuale nella quale, a patto di possedere un buon numero di monetine virtuali, potrete cimentarvi in ben 4 mini giochi dall'aria molto vintage.

Games
Pubblicato il 8 marzo 2017, alle ore 13:17

Mi piace
14
0
Pocket Arcade, raccolta arcade di 4 minigiochi da bar in stile vintage
Pubblicità

I bambini di oggi, muniti – da buoni millennials – di smartphone pieni di applicazioni ludiche, probabilmente, non conosceranno mai il piacere, provato dalle vecchie generazioni, di recarsi in una sala giochi, magari in compagnia, per provare ogni sorta di ben di Dio il mondo della videoludica avesse da offrire, a patto di avere una buona scorta di monetine da parte.

Tuttavia, qualora volessimo metterli al corrente di quel che si sono persi, o rivivere in prima persona quei momenti “vintage”, è possibile ricorrere – su Android – al videogame “Pocket Arcade”, sviluppato dalla developer house Kuyi Mobile: il titolo in questione è un arcade ancora in fase “unreleased”, ma già molto divertente, anche a fronte di qualche bug di gioventù (riavvio, difficoltà ad associarsi stabilmente a Google Play Games). 

Una volta installato, “Pocket Arcade” ci porterà in una sala giochi virtuale in cui un cabinato d’altri tempi ci permetterà di cimentarsi in 4 giochi. “Ufo Catcher” è un mangiasoldi, presente nelle sale giochi, e negli ambienti delle località di villeggiatura, nel corso del quale dovremo maneggiare una sorta di mini-argano, con l’obbiettivo di afferrare un giocattolo, pelouche o altro che sia, da poter ottenere in dono. 

Frustrante come il precedente, e mangiasoldi nel vero senso del termine, è “Mayan Coin Pusher”: in questo caso, dovremo rilasciare, in una teca di vetro, delle monete, con la speranza che facciano massa con quelle già presenti sul vassoio, facendone cadere – a nostro beneficio – quante più possibili: una simpatica variazione sul tema prevede che, di tanto in tanto, l’AI del mini gioco rilasci dei pupazzi, che – assieme alle monetine – potrebbero far parte del nostro bottino. 

“Alien Whacker” rielabora il gioco anni ’80 “Acchiappa la talpa” in chiave fantascientifica: questa volta, su un pianeta, dovremo colpire gli alieni che sbucheranno tra vari crateri, a volte mascherandosi da astronauti per scansare le nostre martellate, somministrate – in quest’occasione – a suon di tap sul touch display. 

“Hoop Hero” è un classico gioco da sagra di paese, e prevede che – entro un lasso di tempo limitato – si debba far quanti più canestri possibile, avvalendosi del numero di palle messe a propria disposizione. 

Pocket Arcade, suscettibile di introdurre – in futuro – anche altri mini giochi, può essere utilizzato gratuitamente, a patto di avere le monetine necessarie per cimentarsi nei vari mini giochi presenti: queste ultime vengono regalate ogni giorno, all’accesso nell’app, o dopo aver visto dei video pubblicitari di circa 20 secondi. In alternativa, è possibile procurarsele tramite degli opzionali acquisti in-app (già attivi). Il novero dei propri progressi, onde potersi motivare a far meglio, e sfidare i propri amici, è presente in un’apposita “bacheca dei trofei”

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Pocket Arcade è l'ultimo gioco che ho provato in ordine di tempo e, nonostante i bug accennati a inizio articolo, è davvero molto divertente: i mini-giochi in esso inclusi sono quelli che abbiamo imparato a conoscere nella nostra infanzia, e per i quali proviamo ancora nostalgia. Altri ne potranno essere aggiunti in fase di rilascio, ed anche dopo: il meccanismo, che prevede il regalo delle monetine necessarie, in vari modi, permetterà di divertirsi a sufficienza, anche facendo a meno degli acquisti in-app, comunque opzionali.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!