Iscriviti

Part Time UFO, dagli autori di Kirby un simpatico puzzle game multilivello in pixel art

HAL Laboratory, nota gaming house del segmento consolle, ha inaugurato la sua presenza nel settore del mobile gaming con l'opera prima "Part Time UFO", in pixel art, e livelli a schermata singola: il gioco è già disponibile su Android e iOS.

Games
Pubblicato il 26 marzo 2018, alle ore 19:28

Mi piace
6
1
Part Time UFO, dagli autori di Kirby un simpatico puzzle game multilivello in pixel art

HAL Laboratory, nel corso della sua più che ventennale storia da gaming house, ha più volte collaborato con Nintendo, per capolavori come Earthbound e Kirby, in procinto di sbarcare anche su Switch col capitolo “Star Allies”. Nell’Agosto scorso, l’azienda ha creato la “Hal Egg”, una divisione ad hoc per realizzare giochi per smartphone e, qualche giorno fa, è stata annunciata l’opera prima di quest’ultima, il gioco “Part Time UFO“.

Part Time UFO, a pagamento (4.49 euro su Android e iOS) ma senza acquisti in-app, è la storia di un simpatico disco volante, contraddistinto da espressioni molto umane, che – finito sulla Terra – decide di farsi amici gli abitanti del posto, guadagnandosi le loro simpatie: per raggiungere lo scopo, li aiuterà in varie missioni, ambientate in scenari divertenti con grafica pixellata 8 bit

Ogni missione si svolge in un livello a schermata singola e prevede 3 step: nel primo, PTU dovrà raccogliere vari oggetti – disseminati qui e là, ma evidenziati dal loro lampeggiare in bianco – e, prima che il tempo scada, radunarli in un preciso punto. In seguito, vi saranno almeno due compiti più vivaci, che prevederanno quiz particolari, come il dover impilare delle persone in alte piramidi umane, il caricare sui furgoncini delle casse di arance mettendole una sull’altra, edificare alti castelli e templi, o elaborare sofisticate ricette a suon di ingredienti.

La complessità di alcuni di questi puzzle game dipenderà dal fatto che la fisica andrà sempre rispettata (impilando male gli oggetti questi ultimi cadranno) e dal fatto che il gancetto pensile dell’ufo oscilla spesso, nel mentre il personaggino svolazza, causando il pericolo di urti involontari con quanto già edificato. Inoltre, sovente la realizzazione finale va assemblata secondo un particolare ordine che, se mal interpretato, costringerà a ricominciare tutto da capo. 

Man mano che si porteranno a termine i livelli, il nostro Part Time UFO guadagnerà tante medagliette che, a un certo punto, gli consentiranno di sbloccare altri livelli in cui proseguire a suon di missioni svolte per gli amici umani. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - A guardare il trailer di Part Time Ufo, si evince la gran preparazione della Hal Laboratory nel concepire videogame: sembra quasi di assistere, in alcune scene, ad un cartoon della mitica serie "Merrie Melodies". La grafica, pur in pixel art, rievoca quelle atmosfere, accompagnate da musiche gradevoli ed orecchiabili: le missioni non sono affatto facili, ma la simpatia del gioco eviterà un facile disamoramento verso il gameplay, conducibile al lieto epilogo dopo un buon numero di tentativi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!