Iscriviti

Niki Lauda è stato sottoposto al trapianto di polmone: ora versa in gravissime condizioni

L’ex ferrarista Niki Lauda è in gravissime condizioni dopo essere stato ricoverato in Austria per sottoporsi al trapianto di polmone. Tutto avrebbe avuto origine da un'infezione contratta in vacanza ad Ibiza.

Formula 1
Pubblicato il 3 agosto 2018, alle ore 14:22

Mi piace
13
0
Niki Lauda è stato sottoposto al trapianto di polmone: ora versa in gravissime condizioni

Niki Lauda è ricoverato in gravissime condizioni presso l’ospedale Akh di Vienna. A quanto pare avrebbe contratto una seria infiammazione polmonare durante una vacanza ad Ibiza. Ad annunciarlo è stata la televisione di stato austriaca ORF. Come si può evincere da una nota diramata dalla clinica in cui è in cura, l’ex pilota è stato sottoposto ad un trapianto di polmone, operazione eseguita con successo da Konrad Hoetzenecker e da Walter Klepetko, capo del dipartimento clinico di chirurgia toracica.

Quello che è passato alla storia come il “ragioniere” della Formula 1, verserebbe attualmente in condizioni molto critiche. Da qui la stessa clinica ha chiesto di rispettare la privacy del loro paziente, preannunciando che la famiglia non rilascerà alcun tipo di dichiarazioni pubbliche riguardanti la salute del loro congiunto.

Secondo le anticipazioni fornite dal quotidiano viennese Osterreich, l’attuale presidente onorario della Mercedes ha sottovalutato i sintomi di una influenza contratta durante una recente vacanza ad Ibiza. Il tre volte campione del mondo di Formula 1 è stato quindi ricoverato per alcune settimane in Austria, saltando gli appuntamenti del Circus disputati ad Hockenheim e Budapest, appuntamenti vinti in entrambi i casi da Lewis Hamilton.

I suoi problemi polmonari risalirebbero addirittura al suo terribile incidente del Nurburgring del 1976. Rimasto intrappolato per diversi minuti nella sua monoposto in fiamme, Niki Lauda riuscì a ritornare a gareggiare, ma ad oggi continua a portare i segni di quell’incidente che poteva costargli la vita.

Come riportato dalla stampa austriaca, dopo aver interrotto le vacanze ad Ibiza è rientrato in patria con il suo jet privato. A quel punto le condizioni di Niki sarebbero progressivamente migliorate salvo poi improvvisamente peggiorare. Da qui è stato necessario sottoporlo al delicato intervento che ha comportato il trapianto di polmone. Non è comunque la prima volta che all’ex pilota di Ferrari e McLaren viene eseguito un trapianto: in passato si era sottoposto a due trapianti di reni rispettivamente nel 1997 e nel 2005.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Niki Lauda è un campione che dopo aver subito l’incidente del Nurburgring che gli ha sfigurato il volto, ha dovuto sottoporsi a diversi interventi chirurgici. Purtroppo le conseguenze di quanto accaduto nel 1976 si fanno ciclicamente sentire, da qui non può assolutamente sottovalutare alcun acciacco e malanno. A questo punto non si può che incrociare le dita e sperare.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!