Iscriviti

Gp Australia: finalmente Ferrari, vince Sebastian Vettel

Nella prima prova del mondiale 2017 torna alla vittoria la rossa di Maranello con il tedesco che precede le due Mercedes di Hamilton e Bottas. 4° Raikkonen

Formula 1
Pubblicato il 26 marzo 2017, alle ore 10:50

Mi piace
24
0
Gp Australia: finalmente Ferrari, vince Sebastian Vettel
Pubblicità

Inizio di stagione con il botto per la Ferrari, che dopo 18 mesi torna sul gradino più alto del podio in una gara di Formula 1. Sul circuito semi-cittadino di Melbourne, Sebastian Vettel taglia per primo il traguardo del Gran Premio di Australia, collezionando il successo numero 43 in carriera, il quarto da quando è alla guida di una Rossa. Euforico il tedesco al termine della gara, che in radio ha ringraziato tutta la squadra “questo successo è nostro, è per tutti noi. Forza Ferrari”.

Nonostante la partenza in pole della Mercedes di Lewis Hamilton, che al via conserva il comando della gara, è stata la scelta strategica del team Ferrari, di ritardare il pit stop del tedesco, a decidere la vittoria finale. Sul traguardo Vettel ha preceduto proprio l’inglese e l’altra Mercedes di Valtteri Bottas, che ha preso il posto lasciato libero dal campione del Mondo Nico Rosberg.

Subito ai piedi del podio l’altra Ferrari di Kimi Raikkonen davanti alla Red Bull di Max Verstappen. Completano l’ordine d’arrivo dei primi 10, Felipe Massa (Williams) sesto, ritornato subito in pista nonostante avesse annunciato il ritiro dalle corse, Sergio Perez (Force India) settimo, Carlos Sainz jr (Toro Rosso) ottavo, Daniil Kvyat (Toro Rosso) nono e Esteban Ocon (Force India) decimo, al primo punto mondiale in carriera. Esordio con un discreto dodicesimo posto per Antonio Giovinazzi (Sauber), pilota pugliese di Martina Franca, che ha riportato il tricolore alla guida di una monoposto di Formula 1 dopo ben sei anni di assenza.

Al termine della gara parole di gioia anche per il presidente della Ferrari, Sergio Marchionne: “Era ora! E’ stata un’emozione riascoltare l’inno di Mameli”, mentre in casa Mercedes aleggia un po’ di nervosismo con il disappunto di Toto Wolff per l’errata strategia, anche se Bottas riconosce i meriti della Ferrari: “i nostri avversari sono stati più veloci”.

La prima classifica mondiale vede Vettel in testa con 25 punti davanti a Hamilton (18), Bottas (15) e Raikkonen (12). La Ferrari guida tra i costruttori con 37 punti, 4 in più della Mercedes. Prossima gara il 9 Aprile a Shanghai per il Gran Premio della Cina.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Costantino Ferrulli - Finalmente dopo un anno e mezzo si vede qualcosa di nuovo in Formula 1, soprattutto per i colori italiani. Questa vittoria della Ferrari non solo fa gioire tutti i tifosi della Rossa ma ha anche detto che in questa stagione la monoposto di Maranello potrebbe dare fastidio alle Frecce d’Argento. Vedremo subito tra 15 giorni se veramente la musica è cambiata.

Lascia un tuo commento
Commenti
Denis Cigognini

29 marzo 2017 - 14:09:23

Speriamo sia la volta buona per la Ferrari

0
Rispondi