Iscriviti

F1: Lewis Hamilton, incidente durante il trackday con la Yamaha R1 a Jerez

Lewis Hamilton è caduto alla curva 7 del circuito di Jerez riportando solo qualche contusione. La moto è stata danneggiata ma il pilota non ha riportato nessun danno.

Formula 1
Pubblicato il 2 dicembre 2018, alle ore 17:03

Mi piace
3
0
F1: Lewis Hamilton, incidente durante il trackday con la Yamaha R1 a Jerez

Il cinque volte campione del mondo di Formula 1, Lewis Hamilton, è stato vittima di un piccolo incidente, ma è rimasto illeso quando ha preso parte a una giornata in pista, in gergo trackday, in Superbike sul circuito di Jerez sabato scorso.

Hamilton ha guidato una Yamaha YZF-R1 completamente nera che presentava su di essa alcuni adesivi con il suo numero di gara 44 nel test privato organizzato dalla squadra Pata Yamaha World Superbike Championship e dalla società britannica trackday No Limits.

Le dinamiche dell’incidente

Il pilota della Mercedes di Formula 1 si è schiantato alla curva 7, ma è uscito illeso dalla caduta che gli ha provocato solo qualche contusione; la moto è stata danneggiata. Hamilton ha in precedenza rivelato di essere un fan della MotoGP ed è stato l’ambasciatore del marchio MV Augusta l’anno scorso, che ha incluso la produzione di una moto in edizione speciale in suo nome, soprannominata F4 LH 44. L’inglese ha guidato una Superbike al fianco del pilota di MotoGP Cal Crutchlow in un evento sponsor con Monster in California all’inizio dell’anno.

In un tweet, il pilota inglese ha affermato “Guidare una moto la considero una forma d’arte“, esprimendo tutto l’amore che ha verso il mondo delle due ruote. Le corse sulle due ruote, lo hanno attratto sin da bambino al punto da preferirlo a quello delle auto, almeno sino a quando non è stato costretto a fare una scelta: “Quando mio padre mi comprò il mio primo kart in realtà io desideravo una moto. Ma non sono deluso per come sono andate le cose“.

Oggi, dopo qualche decennio, sicuramente non si sarà pentito della scelta: 5 titoli mondiali in 11 anni di carriera in Formula 1, numero più alto in assoluto di pole position e in agguato l’attacco al maggior numero di vittorie, attualmente detenuto da Schumacher. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesco Menna

Francesco Menna - Una passione un po' nascosta è quella delle moto. Almeno fino ad oggi, pochissime volte ho sentito nominare il mondo delle due ruote, o qualche categoria di gare. Per fortuna che durante il trackday non è successo niente, e che sia solo la moto ad essersi danneggiata. Le contusioni sono roba da poco.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!