Iscriviti

USA, apre il primo Starbucks per sordomuti con personale specializzato

In America apre il primo Starbucks per i sordomuti. Ad offrire le famose bevande sarà infatti un personale specializzato sulla lingua dei segni.

Esteri
Pubblicato il 25 ottobre 2018, alle ore 14:15

Mi piace
4
0
USA, apre il primo Starbucks per sordomuti con personale specializzato

Quest’anno apre in America il primo Starbucks per i sordomuti. Per fronteggiare il problema al momento dell”ordinazione, nel nuovo Starbucks a Washington tutto il personale ha imparato la lingua dei segni. L’obiettivo è rendere l’esperienza della famosa caffetteria ancora più piacevole a amata da tutti.

Un’idea molto apprezzata da tutti coloro che ne sono venuti a conoscenza, ma non è la prima caffetteria al mondo che adotta questo linguaggio. La prima è stata aperta sempre da Starbuck in Malesia nel 2016. Quella presente a Washington sarà la seconda a livello mondiale, ma la prima in assoluto in America, che approda ufficialmente anche in questo nuovo mondo.

Starbucks alla Gallaudet University

Lo Starbucks dedicato ai sordomuti che ha aperto negli Stati Uniti, si trova a Washington, nei pressi della Gallaudet University. Non è stato scelto questo posto a caso, questa università è l’unica presente in tutto il mondo dedicata alle persone sorde; qui è possibile apprendere il linguaggio dei segni americano ed internazionale. 

 Lo Starbucks in questione si chiama A.S.L. Sturbucks, il cui acronimo significa ad American Sign Language, ciò che corrisponde al nostro L.I.S., la Lingua dei Segni Italiana. A decorare l’interno della caffetteria, un murales interamente dedicato al linguaggio dei segni.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marta Lorenzon

Marta Lorenzon - Davvero una bellissima iniziativa, e sono felice che sia stata proprio Starbucks a promuovere e ad iniziare questa serie di catene nell'ambito della ristorazione. Spero che anche molti altri nomi molto noti in questo campo ma anche in altri, prendano esempio da questa idea e possano così creare un mondo dove chiunque può vivere a proprio agio.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!