Iscriviti

Un tumore gli porta via naso e occhi. Una cameriera lo caccia dal locale

Un caso grave di discriminazione veros un uomo che a seguito di un tumore della pelle ha perso il naso e un occhio. Una commess adi un locale lo ha invitato a lasciare il posto perchè spaventava i clienti.

Esteri
Pubblicato il 14 ottobre 2018, alle ore 22:07

Mi piace
3
0
Un tumore gli porta via naso e occhi. Una cameriera lo caccia dal locale

Questa è la storia di un uomo americano, Kirby Evans, 65enne, che vive nel South Carolina. A causa di una grave forma di cancro della pelle ha perso il naso ed un occhio. Il tumore e le sue conseguenze hanno segnato l’uomo sia fisicamente che psicologicamente.  

Una commessa vedendo il suo volto lo ha invitato ad uscire dal locale giustificando l’azione con parole molto forti. A suo dire, l’aspetto dell’uomo spaventa i clienti.

La storia di Kirby e il caso di discriminazione 

Kirby Evans, 65enne, ex benzinaio del Forks Pit Stop di Walterboro, in South Carolina, aveva un tumore della pelle. Per questo motivo gli è stato tolto il naso ed un occhio. L’uomo, non può permettersi una ricostruzione del viso e, poiché la pelle è molto sensibile, non può nemmeno indossare una benda per coprire la deturpazione. 

Seduto al tavolo con la figlia per consumare una ciambella, è stato invitato dalla commessa ad alzarsi ed andarsene perché il suo viso spaventava i clienti. Kirby si è sentito mortificato e ferito nel profondo dal gesto e continuava a dire di non aver fatto nulla di male. L’uomo è tornato a casa piangendo.

La figlia ha deciso di denunciare il fatto come caso di discriminazione e ha dichiarato che “Il proprietario lo ha afferrato per la camicia tirandolo nel suo ufficio e dicendogli che qualora avesse intenzione di mangiare nel negozio avrebbe dovuto coprirsi il viso”. Inoltre, sottolinea come l’aspetto del padre sia conseguenza di un tumore e che il padre non è responsabile della perdita del suo naso e dell’occhio. 

La figlia, Brandy, ha pensato di iniziare una raccolta fondi, attraverso internet, per poter permettere al padre di avere i soldi necessari per fare l’intervento chirurgico al viso. Ad oggi ha superato i 55.000mila dollari e la cifra sta aumentando progressivamente garzie alla solidarietà della gente. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Giovanna Barone

Giovanna Barone - Dove è finita la sensibilità dell'uomo? Come si può essere così crudeli e insensibili verso l'altro. Credo che questo caso possa darci lo spunto per riflettere su valori e comportamenti che oggi stanno diventando sempre più rari. Mi auguro che l'uomo possa superare il fatto e che siano stati presi dei provvedimenti verso la cameriera e il gestore.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!