Iscriviti

Turchia: un treno deraglia, i morti sono almeno 24

Un treno ha deragliato in Turchia. I morti contati sono almeno 24 e decine i feriti. Al momento non si sa ancora niente di preciso circa la dinamica dell'incidente ferroviario.

Esteri
Pubblicato il 9 luglio 2018, alle ore 10:01

Mi piace
3
0
Turchia: un treno deraglia, i morti sono almeno 24

I fenomeni dei treni che deragliano si stanno verificando sempre con maggior frequenza. Dall’inizio di quest’anno, abbiamo assistito solo in Italia ad almeno due treni deragliati con diverse decine di vittime e l’ultima notizia risale ad oggi, più precisamente in Turchia. Un grave incidente ferroviario si è verificato a Tekyrdag, città situata a nord-ovest del paese turco. Le prime novità arrivano direttamente dai quotidiani CNN Yurk e dall’agenzia di stampa Anadolu.

Al momento, sono state riscontrate delle vittime, e ovviamente, anche numerosi feriti. Ad uscire dai binari sono stati cinque, o sei vagoni, sui sette totali. Il treno era partito alle ore 15.45 con 362 passeggeri a bordo ed era destinato ad Istanbul. Tuttavia, una volta giunto a Tekirgad, il treno è deragliato in aperta campagna. Ciò ha consentito, perciò, di non avere ulteriori danni, cosa che sarebbe successa qualora lo stesso incidente fosse avvenuto in una metropoli affollata.

Non sono chiare le dinamiche dell’incidente in Turchia

È stata aperta un’indagine sull’accaduto, ma le dinamiche non sono ancora ufficialmente chiare. Secondo quanto riportato da alcuni giornali locali, il tutto sarebbe scaturito dal crollo di un ponte. Poco dopo l’incidente, sono arrivate molte ambulanze e tra le immagini passate per la televisione, e che sono riportate anche sul tweet pubblicato da Seyit Torun (membro del Partito Popolare Repubblicano della Turchia), è possibile vedere i soccorritori che si apprestavano a raggiungere i feriti.

Questi ultimi sono stati trasportati agli ospedali più vicini mediante l’utilizzo degli elicotteri e i primi dati riscontrati dalle autorità sul posto parlano di 24 morti e decine di feriti. A complicare le cose, ci pensa il terreno fangoso: la zona che circonda i vagoni deragliati è stato soggetta a numerose piogge che hanno portato alla formazione di una grande quantità di fango, al punto da far franare la terra sotto i binari. Il presidente Erdogan e il premier Binali Yildirim si aggiornano costantemente sulle ultime novità riguardo l’incidente ferroviario.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesco Menna

Francesco Menna - È incredibile come possano ancora succedere incidenti simili nel 2018. Poche sono le cause possibili in questi casi, secondo quello che si può costatare con i deragliamenti precedenti: scarsa manutenzione dei binari, o del treno, oppure eccessiva velocità. Entrambi potrebbero essere facilmente risolvibili, o meglio, prevedibili. La manutenzione ordinaria andrebbe fatta costantemente, mentre per la velocità sui binari, ci dovrebbe essere un limitatore sopra il quale non si dovrebbe andare.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!