Iscriviti

Studentessa con la Sindrome di Down eletta reginetta

In un liceo della Louisiana, il St. Amant High School, è stata incoronata reginetta della scuola una ragazza con la Sindrome di Down. Tutto è stato possibile grazie al supporto di un'amica.

Esteri
Pubblicato il 30 settembre 2018, alle ore 09:41

Mi piace
6
0
Studentessa con la Sindrome di Down eletta reginetta

Diventare reginetta della scuola in America è il sogno di tutte le ragazze. In un liceo della Louisiana, il St. Amant High School ad indossare per la prima volta quella coroncina tanto ambita è stata una ragazza affetta dalla Sindrome di Down.

Skye Lemay ha vinto grazie allʼamica cheerleader, Delaney Inabet, che ha compilato la domanda per quell’amica da lei considerata tanto cara quanto speciale.

Skye Lemay: reginetta del St. Amant High School

Grande emozione per l’elezione a reginetta della scuola di una ragazza affetta dalla Sindrome di Down al St. Amant High School, Louisiana, USA. al momento della proclamazione, tutti i presenti erano felicissimi.

Quando Skye Lemay, è stata proclamata davanti a tutti reginetta della scuola non è riuscita a trattenere le lacrime. L’emozione era tantissima: ha fatto un urlo di gioia ed è andata a prendere ed indossare la fascia e la sua corona. La nuova reginetta ha ringraziato l’amica per la sua tenacia, affetto, felice del legame tra loro.

Ad avviare e promuovere la sua candidatura è stata una sua amica cheerleader: Delaney Inabet; l’amica, che ha sempre aiutato Skye a integrarsi a scuola, ha fatto di tutto perché il suo nome finisse tra le candidate. L’insegnante delle ragazze ricorda che l’amica era andata a chiederle se avesse compilato il modulo di iscrizione; non essendo stato compilato è stata la stessa Delaney a recarsi nell’ufficio scolastico, per chiedere il foglio di iscrizione e farlo compilare all’insegnante. “Se Delaney non si fosse impegnata così tanto il nome di Skye non sarebbe mai stato tra le aspiranti reginette“, ammette la professoressa.

Un’altra insegnante che ha postato le foto dell’incoronazione sul suo profilo Facebook ha scritto: “A volte nella vita capita di assistere a eventi meravigliosi. Di recente io ho avuto la fortuna di essere testimone di uno di questi eventi e non posso essere più orgogliosa di queste due ragazze che mi hanno insegnato tanto“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Giovanna Barone

Giovanna Barone - Un vero esempio di altruismo, amicizia vera, tenacia, ma soprattutto accoglienza ed inclusione. Temi oggi molto presenti anche nelle nostre scuole ma che non sempre trovano risposta nei fatti. Un legame d'amicizia , vero e forte, da prendere come esempio nella vita di tutti i giorni e in ogni ambito della nostra vita: lavorativa, scolastica, sociale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!