Iscriviti

Sergio Marchionne sepolto nel cimitero cattolico di Vaughan in Canada

Sergio Marchionne, l'ex amministratore delegato della FCA è stato sepolto a Vaughan, in Canada nella tomba di famiglia dove si trovano le spoglie del padre, della madre e della sorella.

Esteri
Pubblicato il 25 agosto 2018, alle ore 20:17

Mi piace
9
0
Sergio Marchionne sepolto nel cimitero cattolico di Vaughan in Canada

Lo scorso 25 luglio in una clinica di Zurigo è morto, l’ex amministratore delegato della FCA Sergio Marchionne. Celebrati i funerali in forma privata, per volontà della famiglia, non si sapeva però dove sarebbe stato sepolto. E’ di poche ore fa la notizia che le sue spoglie si trovano nel cimitero cattolico di Vaugan, a 130 km a nord di Toronto, in Canada.

In quel cimiterio, vi è infatti la tomba di famiglia dove sono sepolti il padre Concezio e la madre Maria Zuccon, e la sorella Luciana. Nella cittadina canadese di Vaugan, Marchionne ha trascorso parte della sua vita fino all’adolescenza prima di iniziare i suoi studi e la sua carriera da dirigente.

Vaugan, è una cittadina che ospita molti italoamericani. Lo stesso sindaco del paesino, Maurizio Bevilacqua, è di origine italiana da come si evince dal suo nome e cognome.

Tra i cittadini a ricordare Marchionne, vi è Remo Ferri, proprietario di concessionarie, rivela che l’ex amministratore delegato era molto affezionato alle due origini. Il legame tra questo paesino e l’Italia sono molto forti. Basti pensare che in occasione del terremoto che ha colpito l’Italia centrale l’anno scorso, Vaughan ha lanciato una raccolta fondi per sostenerne la ricostruzione.

Marchionne era molto stimato a livello internazionale per le sue doti da manager e la sua prematura scomparsa ha sicuramente spiazzato tutti. Si era ammalato da oltre 1 anno ma FCA non era al corrente delle sue condizioni di salute. Dopo il suo ricovero a Zurigo, le sue condizioni di salute sono peggiorate inaspettatamente ed un arresto cardicircolatorio quando si trovava in terapia intensiva, gli è stato fatale.

L’origine e le cause della sua malattia non sono state mai ufficializzate fino ad oggi. Sono in programma due manifestazioni pubbliche per onorare la sua memoria, rispettivamente: in Italia il 14 settembre nel duomo di Torino, e negli Usa a Detroit il 27 settembre.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Beatrice Cinnirella

Beatrice Cinnirella - Un uomo dal grande spessore culturale e morale che grazie alle sue doti manageriali ha saputo tirare dai guai tante grandi aziende che erano sull'orlo del fallimento. Una persona che sarà sicuramente fonte di ispirazione per le generazioni future di manager e professionisti. Testimone che il talento può portarti molto lontano.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!