Iscriviti

Nessuno si sposta per far salire un uomo in carrozzina: l’autista fa scendere tutti e porta solo lui

Parigi, un uomo in carrozzina non riesce a salire su un autobus poiché nessuno lo lascia passare. L'autista che vede l'accaduto fa scendere tutti quanti e porta a destinazione solo il disabile.

Esteri
Pubblicato il 27 ottobre 2018, alle ore 11:28

Mi piace
5
0
Nessuno si sposta per far salire un uomo in carrozzina: l’autista fa scendere tutti e porta solo lui

È accaduto a Parigi nei giorni scossi, e la notizia è diventata ormai famosa in tutta la Francia essendo stata raccontata nel web dalla pagina Accessible POUR TOUS, un’associazione francese che si occupa di aiutare le persone disabili a non affrontare disagi durante gli spostamenti nella città. Ciò che ha fatto tanto parlare, non è solo quello che quest’uomo in carrozzina ha dovuto subire in una fermata dell’autobus, ma soprattutto la decisione presa dall’autista.

L’uomo affetto da disabilità motoria ha voluto rimanere anonimo raccontando la sua storia, seppur la sua foto scattata alla fermata del bus sia diventata virale insieme al racconto fatto. Era il 18 ottobre scorso, e l’uomo era insieme a suo fratello che aspettavano l’autobus presso Clichy, nel 17° arrondissement. Qui è successo il fatto tanto criticato e apprezzato allo stesso tempo.

“Scendete tutti!”

Quando è arrivato l’autobus, il signore in questione ha aspettato che le persone gli facessero un po’ di spazio per poter salire insieme a loro, ma questo non è accaduto. Nonostante si trattasse di un bus abilitato per il trasporto delle persone disabili, proprio come sottolinea il protagonista della storia, nessuno si è spostato perché anche lui salisse come tutti gli altri.

L’autista, però, non è rimasto a guardare. Non appena ha notato l’atteggiamento dei passeggeri nei confronti dell’uomo disabile, ha urlato loro di scendere subito dal suo autobus. Una richiesta tanto diretta e autoritaria che, così come viene raccontato, sono tutti quanti scesi dal bus, e molti di loro anche con il capo chino dalla vergogna. Quando il veicolo è stato totalmente sgomberato, l’autista ha fatto salire l’uomo sulla carrozzina, affermando che avrebbe portato solo lui a destinazione, e così ha fatto.

Il disabile descrive l’autista come un uomo gentile, che ha voluto dimostrare la sua totale disapprovazione e distanza da quanto fatto dai passeggeri, affermando che chiunque un giorno potrebbe trovarsi costretto in una carrozzina.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marta Lorenzon

Marta Lorenzon - In questa notizia vorrei solo notare il gesto meraviglioso fatto dall'autista, ma non riesco davvero a non dare importanza all'atteggiamento avuto dai passeggeri. Una persona che ha già disagi nel muoversi, invece di trovare l'aiuto dalle altre persone, trova ancora più disprezzo e disagio creato dal loro comportamento. È qualcosa di davvero disumano.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!