Iscriviti

Morgan Freeman accusato di molestie da 8 donne

Morgan Freeman accusato di molestie sessuali da ben otto donne: a rivelarlo è la CNN, che ha condiviso quanto raccontato dalle presunte vittime dell'attore.

Esteri
Pubblicato il 25 maggio 2018, alle ore 10:55

Mi piace
10
0
Morgan Freeman accusato di molestie da 8 donne

Una nuova inquietante accusa sta in queste ore scuotendo il mondo del cinema degli Stati Uniti: ben otto donne hanno infatti accusato Morgan Freeman di molestie sessuali. Secondo quanto riportato dalla CNN, il 70enne premio Oscar sarebbe colpevole di aver tenuto “comportamenti inopportuni” in molteplici occasioni ai danni di queste donne, che hanno dichiarato che Freeman si è più volte preso la libertà di dare pacche sul fondoschiena e carezze indesiderate.

Ma c’è di più: in alcuni casi, pare che l’attore abbia provato addirittura a sollevare la gonna delle sue vittime chiedendo loro in maniera a dir poco spudorata se indossassero la biancheria intima o meno. Al centro delle attenzioni di Morgan Freeman sono finite, nello specifico, assistenti e giovani donne che lavoravano nello staff di produzione, per le quali, dopo tali episodi, andare a lavoro si era trasformato in un vero e proprio incubo. 

Una donna, nello specifico, ha raccontato che nel 2015, quando stava lavorando come assistente al film Insospettabili sospetti, Freeman facesse ripetutamente commenti pesanti sul suo fisico e che per questo evitava di indossare qualsiasi indumento aderente che potesse mettere in mostra le sue curve. 

Questo, purtroppo, non è l’unico episodio che vede Morgan Freeman dipinto come un molestatore; sono state addirittura 16 le donne che hanno puntato il dito sul protagonista di Million Dollar Baby: otto di loro hanno parlato di molestie subite personalmente e altre otto hanno dichiarato di essere state testimoni dirette di tali comportamenti e atteggiamenti.

L’attore ha voluto rispondere a tali accuse con un comunicato, dicendo: “Chi mi conosce o ha lavorato con me sa che non sono una persona che intenzionalmente offenderebbe o farebbe qualcosa per far sentire un altro a disagio. Chiedo scusa a coloro che si sono sentiti offesi o mancati di rispetto, non erano le mie intenzioni“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Stefania Angela Ferrara

Stefania Angela Ferrara - Non c'è più pace nel mondo del cinema d'oltreoceano: dopo lo scandalo che ha colpito per primo Harvey Weinstein, e che ha visto diventare orchi tanti altre star di Hollywood (Dustin Hoffman e Steven Seagal per citare solo un paio di esempi), arriva adesso questa terribile accusa anche per Morgan Freeman.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!