Iscriviti

Modella perde la vista dopo un intervento per cambiare colore degli occhi

Nadinne Bruna, una modella molto famosa su Instagram, ha perso la vista dopo essersi sottoposta ad un intervento chirurgico per cambiare il colore degli occhi. Ecco cosa è successo

Esteri
Pubblicato il 15 aprile 2018, alle ore 22:40

Mi piace
9
0
Modella perde la vista dopo un intervento per cambiare colore degli occhi

Voleva cambiare il colore dei propri occhi, da castani ad azzurri, ma questo vezzo le è costato davvero molto caro. Una storia che ha dell’incredibile, quella di Nadinne Bruna, modella di 32 anni, che vive a Miami ed è famosissima e seguitissima sul social network Instagram.

La modella si è sottoposta ad un intervento chirurgico per far diventare celesti i propri occhi che, purtroppo per lei, le è costato la perdita della vista. L’intervento, non approvato negli Stati Uniti, è stato eseguito a Bogotà, in Colombia, all’incirca un anno fa, ma la modella ha deciso di condividere l’accaduto con i suoi 198.000 follower solo adesso, perché solo così, dopo che è passato tutto questo tempo dall’operazione, ha potuto confermare con certezza che purtroppo i danni saranno permanenti.

Dall’intervento fino ad oggi, in particolare, Nadinne ha avuto gli occhi rossi ed affetti da un terribile prurito ma ora la situazione è ulteriormente peggiorata. “I miei occhi non possono più adattarsi alla luce, quindi ora sono molto fotosensibile. Questo intervento ha completamente rovinato la mia vita. Il danno alla vista è permanente, e devo fare ancora un trapianto di cornea e ho anche la cataratta” ha infatti spiegato l’influencer.

Oltre al danno, però, c’è anche la beffa: la modella, che ha voluto cambiare il colore dei propri occhi per sentirsi più bella e poter fare più successo nel mondo della moda, ora non può più sottoporsi ai servizi fotografici a cui era abituata prima dell’intervento, vedendo così bruscamente interrotta la propria carriera di modella.

Sulla questione, la dottoressa Ranya Habash del Bascom Palmer Eye Institute di Miami spiega: “C’è una ragione per cui queste procedure non sono approvate dalla FDA e questo perché abbiamo visto il danno a lungo termine e irreparabile che possono causare” aggiungendo poi che “i problemi agli occhi di Nadinne sono qualcosa che dovrà affrontare per il resto della sua vita“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Stefania Angela Ferrara

Stefania Angela Ferrara - Ma io mi chiedo, si può arrivare ad essere così ossessionati dal proprio aspetto fisico da sottoporsi ad un intervento simile? Lo trovo davvero assurdo, e anche molto triste. Ragazzi e ragazze, impariamo ad amare ciò che siamo... siamo speciali proprio per via di quelli che spesso chiamiamo difetti, ma che altro non sono che nostre peculiarità.

Lascia un tuo commento
Commenti
Fabrizio Ferrara
Fabrizio Ferrara

16 aprile 2018 - 22:31:18

Ma, poi, usare delle banali e non invasive lenti a contatto colorate no?

0
Rispondi