Iscriviti

Maratona di Londra: morto Matt Campbell, concorrente di Masterchef UK

Matt Campbell aveva appena 29 anni ed era un ragazzo in forma, amante di tutti gli sport. E' morto durante la Maratona di Londra, aveva partecipato come concorrente a Masterchef UK.

Esteri
Pubblicato il 26 aprile 2018, alle ore 14:56

Mi piace
14
0
Maratona di Londra: morto Matt Campbell, concorrente di Masterchef UK

Amatissimo dal pubblico televisivo, solare, energico e amante dello sport. Matt Campbell era un ragazzo di 29 anni, semifinalista di Masterchef The Professional UK, morto durante la Maratona di Londra. Una giornata finita in tragedia perché Matt Campbell si è accasciato a terra intorno a metà del percorso della maratona. Immediatamente è stato trasportato d’urgenza in ospedale, dove però è morto poco dopo, come hanno confermato i media internazionali, inclusa la BBC.

Matt Campbell, originario di Kendal e già cuoco professionista, era conosciuto al pubblico per la sua partecipazione al programma televisivo Masterchef UK, trasmesso dalla BBC. Il 24 aprile stava partecipando alla maratona svolta in omaggio a suo padre, venuto a mancare 18 mesi fa.

Campbell amava tutti gli sport ed era un ragazzo in grande forma. Adorava la montagna e andava anche sullo snowboard. Sui social aveva esternato il suo entusiasmo e la sua contentezza per la partecipazione alla Maratone, la seconda alla quale partecipava nel giro di sole due settimane. Il ragazzo faceva anche parte del gruppo del Brathay Trust, che è un’associazione che si occupa di sostenere i ragazzi in difficoltà.

Matt Campbell aveva dedicato la gara al suo papà Martin, ma purtroppo non è riuscito a completarla ed è morto così, accasciandosi al suolo. Tutte le persone che lavoravano con lui e per lui sono rimaste senza parole e terribilmente affrante dalla notizia della sua morte e hanno espresso solo parole positive nei suoi confronti sui vari profili social e le varie interviste rilasciate in merito.

Subito dopo Masterchef UK, Matt Campbell aveva deciso di fare un tour per incontrare i giovani in diverse città del Regno Unito ed aveva cominciato a partecipare alle maratone nel 2016, insieme a suo fratello Josh. Aveva lavorato per diversi locali stellati ed aveva davanti a sé una brillante carriera da chef, stroncata purtroppo tragicamente in un attimo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Olga Dolce

Olga Dolce - E' un peccato apprendere che la vita di un giovane talento brillante si è spezzata così tragicamente, proprio mentre stava partecipando ad un evento per lui importante dal punto di vista personale. Conoscevo il personaggio perché avevo seguito Masterchef UK e l'avevo trovato davvero talentuoso e bravo nel suo mestiere. Un vero peccato.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!