Iscriviti

Incendio a Londra: brucia la Grenfell Tower. "Ci sono morti e feriti"

I vigili del fuoco di Londra continuano a lottare per cercare di controllare un incendio di enormi proporzioni che sta divorando la Grenfell Tower e per portare il salvo gli abitanti ancora intrappolati nell'edificio.

Esteri
Pubblicato il 14 giugno 2017, alle ore 10:59

Mi piace
4
0
Incendio a Londra: brucia la Grenfell Tower. "Ci sono morti e feriti"

Prosegue senza sosta il lavoro di duecento vigili del fuoco a otto ore dall’incendio divampato nella Grenfell Tower, un grattacielo di 27 piani a Lancaster West (Londra). Il capo della Fire Brigade dei pompieri della città, Danny Cotton, ha confermato che ci sono diversi morti, ma non è ancora in grado di fornire il numero esatto.
Oltre 50 persone hanno riportato ferite, ustioni, intossicazioni da fumo, e sono state trasportate in cinque ospedali della capitale. Purtroppo sono decine le persone ancora intrappolate nell’edificio, che corre un alto rischio di crollo.

L’incendio, divampato intorno all’1:00 della mattina, ora locale, ha costretto l’evacuazione delle abitazioni circostanti, nel noto quartiere di Notting Hill, a circa dieci isolati di distanza da Portobello Road. La causa del rogo è ancora sconosciuta, ma tutto sembra indicare che le fiamme si siano sprigionate dal quarto piano e in poco tempo si siano propagate ai piani superiori. I soccorritori sono riusciti ad evacuare gran parte dell’edificio di 120 appartamenti costruito nel 1974, nel quale risiedono circa 450 persone.

Recentemente il grattacielo era stato sottoposto ad un’opera di riqualificazione, ma alcuni inquilini si erano lamentati invano della mancanza di misure di sicurezza nella Grenfell Tower, denunciando la presenza di un unico punto di accesso in tutta la torre, dell’utilizzo di materiali pericolosi e infiammabili e della mancata revisione del sistema elettrico.

E’ un incidente sinza precedenti. In 29 anni di carrirera come vigile del fuoco non avevo mai visto niente di questa gravità“, ha dichiarato Cotton tramite un comunicato. Ora il timore è che la torre avvolta dalla fiamme possa crollare: si parla dei primi detriti caduti dal palazzo.

Il sindaco di Londra, Sadiq Khan, ha definito “un grave incidente” il rogo che ha rapidamente divorato il palazzo, ma alcuni abitanti hanno dichiarato che il sistema di allarme non ha funzionato.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Rita Piras

Rita Piras - Un'altra tragica notizia arriva dal Regno Unito. Questa volta non si tratta di un attentato, ma le immagini dell'incendio e di ciò che resta del grattacielo bruciato sono impressionanti. Nei volti delle persone evacuate si legge il terrore oltre alla disperazione per aver perso tutto perchè le fiamme si sono prese le loro cose, i loro ricordi, la loro vita.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!