Iscriviti

Gran Bretagna, ragazzo perde una gamba giocando a un videogame: ecco tutti i dettagli

È quanto si apprende da una notizia emersa nel corso delle ultime ore. Un ragazzo britannico, mentre era intento a giocare a Pokémon GO, sarebbe caduto sui binari elettrificati della ferrovia perdendo una gamba.

Esteri
Pubblicato il 12 dicembre 2018, alle ore 12:00

Mi piace
2
0
Gran Bretagna, ragazzo perde una gamba giocando a un videogame: ecco tutti i dettagli

Specialmente nel corso degli ultimi anni, i videogiochi a realtà aumentata si sono diffusi in modo capillare. Per chi non fosse a conoscenza di questo nuova modalità di gioco, si tratta di software che, sfruttando particolari sensori (come la fotocamera dello smartphone, nel caso più semplice), permettono di applicare elementi digitali al mondo reale. Il caso più immediato (e, forse, più famoso) è Pokémon GO.

Sebbene la popolarità del titolo sviluppato da Niantic sia ormai scemata da tempo, Pokémon GO attira ancora milioni di videogiocatori in tutto il mondo. Software del genere, sviluppati a solo scopo ludico, devono essere utilizzati con estrema attenzione: non sono pochi i casi in cui la gente, distratta dall’applicazione per smartphone, ha addirittura rischiato la vita (al punto da costringere Niantic ad inserire un apposito annuncio popup per spingere ad un utilizzo conscio di Pokémon GO).

In queste ultime ore, purtroppo, è giunta una brutta notizia che riguarda proprio il titolo di Niantic. Un ragazzo britannico, mentre era intento a catturare i Pokémon sulla nota applicazione, non avrebbe fatto attenzione a dove metteva i piedi cadendo sui binari della ferrovia. Si è trattato, però, di una ferrovia elettrificata che ha provocato non poche lesioni al giovane.

Stando alle ultime informazioni emerse, la folgorazione avrebbe causato gravi lesioni alla sua gamba destra costringendo i medici, senza alcuna strada alternativa, all’amputazione dell’arto. Il ragazzo, fortunatamente, non è in pericolo di vita (sebbene abbia pagato a caro prezzo la propria inettitudine).

Non è la prima volta, però, che Pokémon GO si rivela fatale per i suoi utenti. Nel passato, sono state rese note situazioni simili dove svariate persone si sono ritrovate in incidenti più o meno gravi. La situazione, però, potrebbe essere generalizata più di quanto non sembri: secondo un recente studio, le distrazioni da smartphone avrebbero incrementato notevolmente il numero degli incidenti in strada. Per dare alcuni numeri, si parla di un incremento del 35% (riferito al periodo tra il 2010 e il 2014).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabio Attardo

Fabio Attardo - I titoli in realtà aumentata, sebbene aprano a nuove strade per tutto ciò che concerne il videogioco, presentano alcuni risvolti negativi. Applicazioni come Pokémon GO prevedono che il videogiocatore passeggi per le strade e ciò espone a numerosi problemi per la sicurezza personale. L'ideale sarebbe rendere gli utenti più consapevoli dei rischi, al fine di ridurre questi incidenti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!