Iscriviti

Cina, finestrino in frantumi risucchia il copilota. Salvato dal pilota

Mentre un Airbus si trovava a 9.700 metri di altezza un finestrino è andato in frantumi. Il copilota, nonostante cinture di sicurezza ha rischiato di venir scaraventato fuori. Atterraggio d'emergenza. Tutti salvi i passeggeri.

Esteri
Pubblicato il 16 maggio 2018, alle ore 16:56

Mi piace
12
0
Cina, finestrino in frantumi risucchia il copilota. Salvato dal pilota

Tragedia sfiorata in volo, su un Airbus A318 della Sichuan Airlines. Mentre l’aereo si trovava a oltre 9.700 metri di altezza il vetro di un finestrino è improvvisamente scoppiato, andando in frantumi. Tutto ciò che si trovava in prossimità del finestrino, è stato risucchiato. Il copilota, che di colpo si è trovato senza una protezione, ha rischiato di venire inghiottito dall’aria, nonostante indossasse le cinture di sicurezza.

Il volo 3U8633 della Sichuan Airlines era decollato da Chongqing, in Cina, ed era diretto a Lhasa, nel Tibet, ma l’incidente inaspettato l’ha costretto il pilota ad eseguire un atterraggio di fortuna, a Chengdu, nello stesso paese da cui era partito.

Quando il finestrino è esploso l’Airbus si trovava a 9.700 metri di quota. Il copilota, trovatosi in balia dell’aria, “è stato trascinato verso l’esterno. A salvarlo è stato l’immediato intervento del pilota che lo ha tenuto dentro“, si legge in “bergamosera.com“. La notizia abbastanza inusuale è subito balzata nel web, e velocemente ha fatto il giro del mondo; su Twitter, in particolare, si rintraccia facilmente con l’hashtag #SichuanAirlines, dove un video racconta tra l’emozione di tutti, con sottotitoli in inglese, quanto accaduto.

Il giovane pilota, Liu Chuanjian, di riflessi pronti, oltre a trattenere con la forza il compagno di viaggio e di lavoro che veniva violentemente risucchiato fuori, è riuscito a fare un atterraggio di emergenza a Chengdu, nonostante la cabina fosse gravemente danneggiata, con tutto ciò che può comportare all’equilibrio di un aereo.

Il copilota dell’Airbus A318 ha preso uno spavento enorme. A causa dell’incidente ha riportato qualche graffio, un polso slogato e tanta paura, ma è in salvo. Oltre al copilota anche un membro dell’equipaggio ha riportato qualche ferita, tutti i 119 passeggeri che si trovavano a bordo sono arrivati sani e salvi a terra, anche se non nel Paese che s’aspettavano.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marilena Carraro

Marilena Carraro - Probabilmente ora ci saranno tutti i controlli del caso sul velivolo. In passato abbiamo sentito parlare di rottura di un'ala, incidente causato dagli uccelli, attentato, avaria al motore, temporali... ma quella del finestrino mi sa che è proprio una novità. Credo che il pilota meriti più di un mazzo di fiori vista la sua capacità di far fronte a molteplici situazioni nello stesso istante...

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!