Iscriviti

Il Ministero dello Sviluppo emetterà due nuovi francobolli a tema natalizio

Il prossimo primo dicembre arriveranno in vendita presso gli sportelli di Poste Italiane due francobolli che da molti anni secondo tradizione celebrano la Festa del Natale, una di quelle più "spedite" anche se forse in calo rispetto al passato.

Economia e Finanza
Pubblicato il 28 novembre 2018, alle ore 06:02

Mi piace
4
0
Il Ministero dello Sviluppo emetterà due nuovi francobolli a tema natalizio

Tutte le Nazioni celebrano il periodo natalizio con dentelli  a tema. L’Italia non è da meno.

I valori come da programma stilato dal Ministero dello Sviluppo Economico saranno emessi appunto il primo giorno del mese prossimo; in tempo quindi per la distribuzione sull’intero territorio e l’uso nei numerosi servizi filatelici temporanei.

I nuovi francobolli natalizi

I francobollo che avranno tariffa “B” e “Bzona1” per un  potere di affrancatura pari a 1,10 e 1,15 euro saranno utili a spedire una lettera, o una cartolina, di peso non superiore ai 20 grammi per la nostra nazione e per l’Europa. 

I soggetti, come sempre, sono a tema religioso e laico anche se da qualche anno la dizione ha lasciato spazio al pittorico e grafico. Si tratta di francobolli che riproducono rispettivamente una tavola attribuita a Benvenuto di Giovanni denominata “Madonna con Gesù Bambino e Santi”, conservata presso la Chiesa di Santa Maria Maddalena di Saturnia, in provincia di Grosseto, e un disegno a matita e chine acquerellate del pittore e vignettista Bruno Prosdocimi dal titolo “Natale in famiglia”, raffigurante una famiglia in festa davanti un albero di Natale.

Dalle prime notizie secondo le linee guida delle emissioni filateliche curate dal Ministero sappiamo che i francobolli saranno adesivi e tirati in fogli rispettivamente da 28 e 45 esemplari mentre le immagini ufficiali saranno disponibili solo il giorno dell’emissioni, con il primo valore riprodotto su gentile concessione del fotografo Fausto Cabria.

A corredo dei due francobolli, che sono i primi natalizi con le lettere, sicuramente ci saranno anche gli annulli speciali del primo giorno di emissione e gli altri prodotti correlati.

Il Natale non sarà l’unico periodo di emissione essendo in cantiere anche un valore appartenente alla serie tematica “lo Sport” per la Federazione Italiana Canottaggio, nel 130° anniversario della fondazione.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Triolo

Antonio Triolo - Forse un pò in calo i francobolli di Natale sono sempre attesi non solo dai collezionisti ma anche da chi approfitta per spedire gli auguri ad amici e parenti lontani, mettendo cosi un aggiunta in modo simpatico nel rendere più festoso l' invio. Non a caso i francobolli sono due rivolgendosi anche alla zona Europea.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!