Iscriviti

Treviso, si sente male in auto: Rosanna muore sul sedile dell’auto,sotto gli occhi del marito

Una morte improvvisa, quella di Rosanna, il cui cuore ha smesso di battere mentre era in macchina, sul sedile accanto al marito, colta da malore. Inutile ogni tentativo di soccorso.

Cronaca
Pubblicato il 26 settembre 2021, alle ore 08:16

Mi piace
0
0
Treviso, si sente male in auto: Rosanna muore sul sedile dell’auto,sotto gli occhi del marito

Rosanna Savi è morta sotto gli occhi del marito, colpita da un malore improvviso. La tragedia è accaduta venerdì pomeriggio, poco prima delle 16, lungo la circonvallazione a Conegliano, nel Trevigiano.

Il marito della donna, alla guida dell’auto, si è accorto che qualcosa non andava bene, accostando subito l’auto all’altezza di Unieuro. Rosanna, 49 anni, che soffriva di una patologia cardiaca, se n’è andata così.

La ricostruzione della tragedia 

Appena colta dal malore, il marito, che guidava nella direzione del centro cittadino, dopo aver accostato l’auto, ha subito prestato i primi soccorsi, in attesa dell’arrivo sul posto del Suem 118 che però, nonostante i tentativi di rianimare la donna ha, purtroppo, solo potuto constatarne il decesso. 

I sanitari hanno subito cercato di rianimare Rosanna, praticando anche il massaggio cardiaco ma la 49enne non ha più ripreso conoscenza ed è morta tra le braccia del marito disperato. Subito è arrivata anche una pattuglia del Commissariato, impegnata a far defluire il traffico che si era formato dopo l’arrivo dell’ambulanza, in una delle arterie più trafficate e in un orario di punta. Gli agenti hanno dovuto lavorare per evitare che il traffico si bloccasse e per dare il tempo agli operatori del Suem di intervenire. Ma per la 49enne non c’è stato niente da fare: è stata stroncata probabilmente da un infarto.

Sul luogo della tragedia anche una pattuglia della polizia per tutti i rilievi di rito ma, alla fine, gli agenti hanno compreso che si è trattato unicamente di una fatalità, quindi di morte naturale. Non si sa ancora se sul corpo di Rosanna Savi verrà eseguita l’autopsia.La vita di Rosanna Savi si è spenta per sempre tra le braccia del marito, che mai potrà dimenticare quella scena straziante. Un dramma improvviso, verificatosi sotto gli occhi del coniuge, che nulla ha potuto fare per salvare la vita della sua amata. Eppure i soccorsi erano stati allertati tempestivamente proprio dall’uomo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - Una morte improvvisa, sotto gli occhi del marito che tanto l'amava e che ha fatto di tutto per salvarla. Una storia d'amore stroncata per sempre, forse da un infarto, nella vettura con la quale i due si stavano dirigendo verso il centro cittadino. Le mie più sentite condoglianze ai familiari della vittima. R.i.p Rosanna.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!