Iscriviti

Treviso, sala parto improvvisata in una trattoria per Chiara

La mamma della piccola non sapeva di essere incinta di 8 mesi e mezzo, i medici le avevano indicato tre mesi. E Chiara nasce in una trattoria meravigliando tutti

Cronaca
Pubblicato il 20 ottobre 2018, alle ore 20:36

Mi piace
10
1
Treviso, sala parto improvvisata in una trattoria per Chiara

La piccola Chiara ha colto di sorpresa i suoi genitori venendo alla luce, sabato 13 ottobre, in un luogo e in tempo del tutto inaspettati: una trattoria a Pianzano, Comune di Godega in provincia di Treviso, quasi sei mesi prima del previsto.

Fiocco rosa in trattoria

La piccola non è nata prima del tempo, come si potrebbe pensare, ma semplicemente è nata prima delle previsioni mediche, perché la mamma sapeva da poco di essere incinta, ma non che la gravidanza avesse già superato gli otto mesi e mezzo e che il parto fosse così imminente.

Il caso di Sara Pollesel, la mamma di Chiara è sicuramente molto raro, ma non è l’unico al mondo. Di sorpresa in sorpresa anche Edoardo, il fratellino di Chiara, nato meno di un anno fa, il 21 novembre del 2017, è arrivato in un momento inaspettato, proprio come la piccola Chiara. 

Nel Messaggero on line si legge quanto il marito di Sara, Michele Bettel ha riferito. Sara non poteva essere certa della sua gravidanza perché “ha avuto perdite ematiche simili al ciclo mestruale fino a gravidanza inoltrata e non è stato possibile stabilire la data esatta dell’ultimo ciclo”. L’unico segnale dell’imminente parto potrebbe essere colto nel mal di schiena di Sara. Una cosa abituale per la neo mamma, tanto che non era rimasta a casa, ma si trovava a Pianzano nella trattoria Dalla Rosy che gestisce insieme al marito. 

Michele, il papà della piccola Chiara ha raccontato anche che l’ultima arrivata in casa Bettel sta bene, “è nata in perfetta forma ” anche se i medici che, ad agosto, avevano visitato la moglie Sara, non avevano saputo datare in modo corretto la gravidanza, secondo i loro calcoli infatti, al momento del parto, Sara doveva essere incinta soltanto da tre mesi. Il signor Bettel si chiede come sia possibile una cosa del genere, nel 2018, ma non c’è una risposta.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marilena Carraro

Marilena Carraro - Auguri alla piccola Chiara che ha saputo farsi strada nella vita al di là di come la pensavano i "dotti" in materia. Auguri a papà e mamma perché restino sempre pronti alle meraviglie dei figli così capaci di precederli sin dal loro nascere. La vita è un dono, ed è sempre una sorpresa!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!