Iscriviti
Roma

Roma: all’albero di Natale di Piazza Venezia quest’anno ci pensa Netflix.

Il prossimo Natale piazza Venezia sarà decorata da Netflix, che con una cifra di 376.000 euro, realizzerà un albero di 20 metri con 60 mila luci led e 500 sfere.

Cronaca
Pubblicato il 15 novembre 2018, alle ore 21:04

Mi piace
6
0
Roma: all’albero di Natale di Piazza Venezia quest’anno ci pensa Netflix.

L’anno scorso Piazza Venezia fu decorata con un albero definito da tutti “Spelacchio“.

L’albero è stato al centro di molte polemiche e critiche nei confronti dell’amministrazione comunale romana; persino la stampa estera si occupò di lui, come il Guardian che lo definì “lo spazzolino del water“. Il comune di Roma per evitare una nuova figuraccia, ha indetto un bando pubblico, ma all’apertura delle buste, lo scorso 16 luglio, si è scoperto che nesuno si era presentato.

La sponsorizzazione di Netflix 

Il comune, a questo punto, ha deciso di cambiare direzione passando alla sponsorizzazione, scelta fatta da molte città italiane ed europee. L’offerta migliore è arrivata da Netflix con progetto di circa 376.000 euro, che il comune di Roma ha invitato a migliorare entro il 12 novembre, ma offerte migliori non sono arrivate.

Così il Campidoglio ha annunciato ufficialmente che la sponsorizzazione tecnica per relizzare il nuovo albero di Natale a piazza Venezia è stata affidata a Netflix, il colosso dello streaming, tramite la Igp Decaux.

L’albero sarà posizionato al centro, tra il passaggio delle due aree verdi e coma da prescrizione comunale sarà un abete naturale, certificato e reperito in Italia. L’abete sarà alto 20 metri e  decorato con 60 mila luci led, a basso consumo energetico, con tonalità calde e 500 sfere di colore rosso e argento, di cui circa 100 sfere verranno personalizzate da Netflix con i volti dei personaggi noti delle serie. Inoltre verrà allestita una zona di interaction dove turisti e cittadini potranno scattare delle foto con lo sfondo dell’albero e dell’Altare della Patria.

Tutto il progetto ha il costo di 376.100 euro, completamente a carico di Netflix. Il progetto è stato realizzato da Kinetic. L’allestimento dell’albero inizierà i primi di dicembre, mentre per l’accensione delle luci si dovrà aspettare come da tradizione l’8 dicembre. L’albero resterà acceso 24 ore al giorno.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Elisabetta Monda

Elisabetta Monda - Dopo la figura fatta l'anno scorso con l'albero secco e spoglio, definito Spelacchio, trovo che quest'anno il comune di Roma ha trovato un'ottima soluzione. Il comune non spende neanche un euro e piazza Venezia avrà finalmente un albero di Natale degno del suo nome. Anche se sul web già sono partite le critiche, sia per il costo del progetto sia perché sarà utilizzato un abete naturale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!