Iscriviti
Roma

Roma: addio a Luciana Alpi la madre della giornalista Ilaria uccisa a Mogadiscio

Luciana Alpi, madre della giornalista Ilaria uccisa brutalmente a Mogadiscio, si è spenta all'età di 85 anni. Ha sempre cercato la verità ma soprattutto giustizia per sua figlia.

Cronaca
Pubblicato il 14 giugno 2018, alle ore 11:09

Mi piace
5
0
Roma: addio a Luciana Alpi la madre della giornalista Ilaria uccisa a Mogadiscio

Alla fine si è arresa e Luciana Alpi ci ha lasciati anche lei: 85 anni, 24 dei quali passati a combattere per ottenere giustizia e verità sull’omicidio di sua figlia Ilaria e del collega Miran Hrovatin, inviati del tg 3 che il 20 marzo del 1994 hanno trovato la morte in un agguato a Mogadiscio. Sposata con Giorgio Alpi e di origine romane, Luciana ha sempre lottato per la verità senza mai rassegnarsi ma dimostrando invece quel coraggio nell’ottenere risposte ai tanti misteri che hanno sempre costellato la morte di Ilaria.

Malata da tempo e afflitta da numerose patologie, la donna è stata ricoverata nella clinica romana Asr Medica per alcuni controlli medici: “Soffriva di cuore”, fa sapere la sorella della donna che le è rimasta accanto fino all’ultimo. “I medici avevano deciso di inserirle un pace maker. Poi tutto è precipitato. Gli acciacchi e i malanni che la tormentavano si sono riaffacciati e in cinque giorni se n’è andata”.

Luciana Alpi ha raggiunto sua figlia Ilaria martedi sera alle 20,30 ma resterà nella memoria di tutti coloro i quali hanno potuto non solo conoscerla personalmente ma anche pubblicamente grazie alla sua tenacia e alla sua forza di volontà nel voler dare finalmente pace alla morte della figlia Ilaria e del collega Miran.

Purtroppo 4 giorni fa, il pm di Roma Elisabetta Ceniccola ha presentato una nuova richiesta di archiviazione del caso, ritenendo che le ultime intercettazioni giunte dai pm di Firenze non fossero rilevanti per le indagini in corso. In quelle registrazioni del 2012, due uomini somali ma residenti in Italia dichiaravano che ad uccidere Ilaria fossero stati degli italiani.

Tale intercettazione riguardava un’inchiesta aperta dalle procure di Catania e Firenze e che 7 anni fa ha portato alla cattura e conseguente arresto di ben 55 cittadini di origine somala e accusati di traffico di esseri umani“Da troppo tempo siamo in attesa di una verità che non arriva. Mi sono illusa troppe volte. Andiamo avanti, anche se sono stanca“ sono state infatti le ultime parole di mamma Luciana.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - Mi dispiace molto apprendere questa terribile notizia soprattutto perchè ho sempre seguito con interesse la lotta intrapresa dalla signora Luciana Alpi. Grande donna e grande mamma, ha sempre cercato la verità per Ilaria ma anche per Miran barbaramente uccisi in un agguato a Mogadiscio. Spero venga fatta ugualmente giustizia anche se ora Luciana non è più con noi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!