Iscriviti

Pordenone: autobus della Flixbus esce di strada, 26 feriti di cui uno grave

Nella giornata di oggi, un autobus della Flixbus ha perso il controllo sull'autostrada A4: 26 sono i feriti, di cui uno in gravi condizioni. Il pullman è uscito di carreggiata all'alba, probabilmente per la forte velocità.

Cronaca
Pubblicato il 19 maggio 2018, alle ore 19:49

Mi piace
7
0
Pordenone: autobus della Flixbus esce di strada, 26 feriti di cui uno grave

Nella giornata di Sabato 19 Maggio 2018, un pullman della compagnia Flixbus è uscito dalla carreggiata dell’autostrada A4, finendo la sua corsa su un prato e, poi, sdraiato su un fianco. Secondo le prime informazioni, i feriti risultano 26, ma uno di questi versa in condizioni critiche.

L’incidente, avvenuto all’altezza del comune di San Giorgio di Noguaro, non sarebbe uno dei primi su questa tratta: generalmente, il fattore determinante risulta quasi sempre il colpo di sonno, a causa delle caratteristiche lineari del tracciato.

I soccorsi sono giunti tempestivamente sul posto, al fine di evitare altri possibili incidenti a catena lungo il tratto autostradale; i vigili del fuoco hanno lavorato per diverse ore per aiutare gli ultimi 4 feriti ad uscire dal mezzo ribaltato senza ulteriori conseguenze. I carabinieri e gli investigatori competenti sono già al lavoro per ricostruire al meglio la dinamica dell’incidente e capire quali siano state le reali cause che hanno portato il mezzo ad uscire dalla carreggiata.

Per facilitare le operazioni di soccorso e di rimozione del mezzo, il tratto autostradale è stato chiuso alla circolazione, provocando ingenti ingorghi sulle strade periferiche. Solo dopo qualche ora si è potuto riprendere a viaggiare regolarmente sulla A4, senza però eliminare definitivamente i rallentamenti su di essa.

Gli investigatori non escludono nessuna ipotesi ma, dopo aver ascoltato alcuni testimoni, si fa sempre più viva la teoria che l’autista abbia perso il controllo a causa della forte velocità. Non si esclude però il fatto che egli possa aver avuto un colpo di sonno, complice l’ora mattiniera, o che possa essere anche essere stato un malore improvviso che lo avrebbe portato a perdere il controllo del mezzo.

I 26 feriti sono stati suddivisi nei 4 ospedali più vicini, ovvero 16 all’ospedale di Palmanova, 4 presso quello di Udine, e gli ultimi 6 a Portogruaro e San Donà di Piave. Il ferito più grave è stato subito trasportato presso l’ospedale più vicino in codice rosso: i medici sono ancora al lavoro per riuscire a salvarli la vita.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Lorenzo Santini

Lorenzo Santini - Gli incidenti autostradali stanno diventando sempre di più ogni giorno: speriamo solo che con l'avanzare della tecnologia questi possano diminuire, se non sparire definitivamente, soprattutto per quanto riguarda i pullman in grado di trasportare decine di persone. Questo incidente in particolare poteva andare molto peggio: speriamo almeno che anche il ferito più grave riesca a salvarsi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!