Iscriviti

Nubifragio su Roma, notte da incubo: strade allagate, persone intrappolate nelle auto. I video scioccanti

Maltempo, apocalisse su Roma: notte da incubo per i residenti. Strade allagate, persone intrappolate nelle loro auto...scene da brivido

Cronaca
Pubblicato il 22 ottobre 2018, alle ore 08:49

Mi piace
2
0
Nubifragio su Roma, notte da incubo: strade allagate, persone intrappolate nelle auto. I video scioccanti

Dai Balcani, è giunto nelle ultime ore sull’Italia un vortice freddo che ha peggiorato le condizioni climatiche. I temporali e i rovesci si sono battuti inizialmente sul nord est, raggiungendo il Centro e una buona parte del Sud, in particolare dalle adriatiche verso le tirreniche.

Questi forti temporali hanno invaso il Friuli Venezia Giulia e il Veneto raggiungendo poi l’Emilia Romagna, le Marche, l’Abruzzo, il Molise fino ai versanti tirrenici. Nella serata di ieri, una bomba d’acqua ha colpito la città di Roma.

Non solo la grandine ha colpito i diversi quartieri ma addirittura c’è stato un vero e proprio nubifragio che ha invaso d’acqua alcune stazioni della metropolitana, che per sicurezza, sono state subito chiuse.

In queste ore sono tanti i video e le immagini che stanno circolando sul web soprattutto su Facebook, si è trattato di un temporale di intensità eccezionale. Alla pioggia torrenziale, si è aggiunta anche una straordinaria grandinata molto abbondante che ha intasato addirittura i tombini, si sono formati dei torrenti d’acqua nelle strade generando il caos soprattutto tra gli automobilisti.

Ci sono state molte strade e sottopassi allagati, alcuni automobilisti sono rimasti intrappolati nelle proprie auto, questo super temporale ha causato molti danni a Roma sia a causa degli allagamenti dovuti alla grandine ma anche per la pioggia incessante.

Questa ondata di maltempo potrebbe invadere anche una ristretta area della Sicilia, il temporale a Roma proviene dall’Appennino che a contatto con il calore del Mar Tirreno, ha innescato una tempesta elettrica con picchi di 5000 fulmini in sole 2 ore.

Col passare delle ore, il temporale si sta spostando nel Mar Tirreno e si sta dirigendo verso le coste orientali della Sardegna ma purtroppo non si può constatare una previsione certa di questi eventi.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!