Iscriviti
Napoli

Napoli: padre violentava le figlie minorenni. Arrestato

Un uomo di 45 anni è stato arrestato con l'accusa di abusi ai danni delle due figlie minori. Gli abusi sarebbero iniziati dopo la separazione con la moglie.

Cronaca
Pubblicato il 13 marzo 2018, alle ore 15:42

Mi piace
6
0
Napoli: padre violentava le figlie minorenni. Arrestato

Un 45enne, nel Napoletano, è stato arrestato con l’accusa di aver abusato delle due figlie minorenni, una adolescente e l’altra di pochi anni d’età. Le violenze si sarebbero verificate durante le visite a casa dei nonni paterni negli ultimi quattro anni, ma la denuncia è scattata a Febbraio del 2017.
E’ stata la mamma delle due bambine a denunciare l’ex coniuge dopo aver raccolto le terrificanti condifenze delle due bambine.

Dal racconto delle figlie, il padre avrebbe abusato di loro per un periodo che va dal 2013 al 2017, periodo che coinciderebbe con la separazione tra i due coniugi. Per queste ragioni, la mamma delle bambine ha deciso di denunciare i fatti alla Procura della Repubblica di Napoli Nord, che fin da subito ha sentito le due minori ed ha dato il via alle indagini.

Assistite da una psicologa, le due bambine hanno raccontato i fatti anche alle forze dell’ordine, le quali hanno ritenuto il racconto genuino. I fatti sarebbero accaduti nelle prime ore del pomeriggio quando facevano visita al papà nella casa dei nonni paterni. Ed è proprio lì, nella casa originaria del genitore, che le due bambine subivano le violenze da parte del padre.

In virtù di quanto emerso, l’uomo – originario di Giugliano – è stato tratto in arresto con la pesante accusa di violenza sessuale aggravata. L’arresto è stato eseguito dai militari dei Carabinieri di Napoli Pianura, proprio nell’ambito dell’indagine svolta con accuratezza dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord.

La procura dovrà ora interrogare l’uomo, che con ogni probabilità sarà sottoposto anche a perizia psichiatrica, e dovrà decidere se confermare il fermo. Stando alle prime indiscrezioni, in attesa di processo, l’uomo potrebbe richiedere gli arresti domiciliari. L’accusa chiederà il massimo della pena, e l’uomo, oltre alla galera, rischia di non poter più vedere le proprie figlie e il divieto di avvicinarsi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Ciro D'agostino

Ciro D'agostino - Immaginare che un genitore possa fare una cosa simile, mette i brividi. Un padre dovrebbe insegnare, educare, dare amore alle proprie figlie e non abusare nel silenzio della casa paterna. Ad ogni modo, la denuncia della mamma è stata quantomeno tempestiva ed ora la giustizia dovrà fare il proprio corso e, una volta constatata la colpevolezza, ci si augura il massimo della pena.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!