Iscriviti

Morto nipote di don Milani, noto astronomo

Andrea Milani Comparetti, noto astronomo, è stato trovato morto in un fosso. Si ipotizza un malore. Al nipote di don Milani è stato dedicato l'asteroide 4701 Milani

Cronaca
Pubblicato il 29 novembre 2018, alle ore 18:09

Mi piace
6
0
Morto nipote di don Milani, noto astronomo

E’ stato trovato morto il professor Andrea Milani Comparetti, astronomo ed ex docente di matematica all’Università di Pisa. Il suo corpo giaceva senza vita nel fosso che percorre via Volta, a Ghezzano, piccolo centro del comune di San Giuliano Terme, vicino a Pisa.

Il professore Milani Comparetti aveva 70 anni, era molto conosciuto e ricordato anche per la stretta parentela con don Lorenzo Milani, il priore di Barbiana che tutti ricordano per la sua scuola e i suoi scritti, in particolare “Lettera a una professoressa” e “L’obbedienza non è più una virtù“.

L’ipotesi di un malore

I familiari non vedendolo tornare a casa nell’orario consueto, verso le 19 hanno iniziato a cercarlo nel centro di Pisa, poi lungo la strada. Il corpo del professore è stato ritrovato, verso le 22, in un fosso.

Il personale del 118 e la polizia ipotizzano che il professore abbia avuto un malore mentre rientrava a casa in sella alla sua bicicletta, ma – scrive rainews.it -, “non si esclude un urto contro un’auto pirata anche se non sarebbero state rinvenute ferite compatibili con scontri con veicoli”.

Professore e astronomo

Il docente di matematica e astronomo Andrea Milani era nato a Firenze nel 1948, era figlio di Adriano Milani Comparetti, un famoso neuropsichiatra tra i primi a sperimentare la riabilitazione neuropsichiatrica infantile. Andrea, nel 1970, si era laureato in matematica presso l’Università di Milano e aveva perfezionato i suoi studi alla Scuola Normale di Pisa.

Interessato all’astronomia e alla meccanica celeste, Andrea Milani Comparetti si era concentrato sugli asteroidi e in modo particolare sulle comete. Con il suo lavoro attento avrebbe voluto prevenire ogni possibile impatto di corpi cosmici con la Terra. Otto anni fa, nel 2010, la Division on Dynamical Astronomy della American Astronomical Society ha consegnato al professor Milani il Brouwer Award in riconoscimento dei risultati dei suoi studi. L’asteroide 4701 Milani è stato a lui dedicato.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marilena Carraro

Marilena Carraro - Quando un uomo se ne va senza far rumore, senza tanti preparativi lascia, oltre al dolore del distacco, un po' di malessere e di malinconia in chi resta che cerca di ricostruire l'ultimo incontro, le ultime parole come un tesoro prezioso da conservare. Penso sia nella pace di un cielo immenso e profondo che già in terra aveva potuto ammirare. Condoglianze alla famiglia.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!