Iscriviti

Mbayeb Bousso, l’italiana che ha conquistato il web

Mbayeb Bousso ha rappresentato l'Italia durante l'incontro con il Presidente della Repubblica in visita ai territori colpiti dal terremoto del 2012. La sua foto conquista il web.

Cronaca
Pubblicato il 31 maggio 2017, alle ore 18:30

Mi piace
11
0
Mbayeb Bousso, l’italiana che ha conquistato il web

Si chiama Mbayeb Bousso ed è una studentessa di Mirandola, in provincia di Modena, di appena 15 anni ma di una bellezza disarmante. La giovane ragazza cresciuta in Italia, ha rappresentato il suo Paese durante l’incontro con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in visita nei territori colpiti dal terremoto del 2012.
Il 29 maggio il Presidente Mattarella si è recato nei luoghi colpiti dal terremoto nel 2012: durante il quinto anniversario del secondo tragico terremoto dell’Emilia.

Il Presidente ha voluto ricordare quanto questi eventi richiamino l’esigenza di curare il nostro territorio e di mettere in sicurezza le strutture abitative e produttiveConclude il suo discorso tenendo a sottolineare come le priorità di costruzione fossero state le scuole e le aziende, ringraziando il corpo docente per l’attività scolastica mai interrotta. Ma ciò che ha fatto più parlare è la presenza della bella Mbayeb Bousso, studentessa di 15 anni dell’Istituto Galilei di Mirandola, a cui è stato affidato il ruolo di portabandiera e con indosso un abito dalla fattura molto curata che ha assunto un significato particolare.


La giovane ragazza era senza dubbio un simbolo per questa Italia che è cambiata e che necessita così anche di nuove leggi, proprio come si legge nella pagina Facebook “Italiani senza cittadinanza” in cui è stata condivisa la foto di Mbayeb.

La studentessa ha indossato un abito speciale con i colori della bandiera italiana, verde, bianco e rosso. Il vestito è stato ideato, progettato, e confezionato da lei insieme ai suoi compagni dell’indirizzo moda del Galilei.

La foto ha subito fatto il giro del web tra complimenti per la bellezza di Mbayeb e quell’abito che sembra fatto appositamente per lei, ma che nasconde un significato molto più profondo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marta Lorenzon

Marta Lorenzon - Non appena ho visto la foto di Mbayeb me ne sono innamorata. La bellezza di questa ragazza è davvero disarmante. L'abito è un vero e proprio inno al nostro Paese, e penso non ci possa essere un messaggio più forte e significativo nel vederlo indossato da una ragazza come lei che urla la sua cittadinanza Italiana.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!