Iscriviti

La Durex ritira dal mercato alcuni lotti di profilattici a rischio di rottura

La nota azienda produttrice di profilattici Durex richiama e rimborsa i profilattici che sono a rischio di rottura. Il numero verde 800-868000 è a disposizione per le modalità di restituzione e di rimborso.

Cronaca
Pubblicato il 9 agosto 2018, alle ore 12:25

Mi piace
10
0
La Durex ritira dal mercato alcuni lotti di profilattici a rischio di rottura

La nota azienda produttrice di profilattici Durex ha deciso di ritirare alcuni lotti di profilattici dichiarati a rischio di rottura. Questo problema riguarda la vendita in tutta l’Europa, quindi non solo l’Italia ma anche la Germania, l’Inghilterra e altri Paesi dell’Unione Europea.

Considerato che la rottura del profilattico potrebbe causare una gravidanza indesiderata, Durex ha deciso di mettere al sicuro tutti i consumatori.
Così sono stati ritirati dal mercato alcuni lotti di profilattici, prevedendo anche il rimborso per i clienti, perché i profilattici in questione non rispettano i “consueti standard di qualità“.

La nota pubblicata dall’azienda recita così: “La sicurezza dei nostri consumatori è sempre una priorità, e per questo adottiamo rigorosi standard di qualità. Abbiamo recentemente verificato che alcuni lotti specifici di profilattici in polisoprene Durex RealFeel e Durex No Latex non rispettano pienamente i valori di riferimento sulla durata di conservazione“.

I profilattici in questione, non tutti ma solo alcuni lotti, sembra non abbiano superato i test sulla pressione man mano che si avvicinano alla data di scadenza. Così Durex ha deciso di intervenire ritirando quei lotti dal mercato e prevedendo il rimborso per i clienti che li hanno acquistati.

I lotti che sono interessati e che quindi sono stati ritirati dal mercato sono:

  • Durex Real Feel, lotto n. 1000417778 con scadenza dicembre 2020
  • Durex No Latex, lotto n. 1000419930 con scadenza gennaio 2021
  • Durex No Latex, lotto n. 1000435193 con scadenza gennaio 2021

Il numero di lotto al quale la confezione appartiene è riportato sul fondo del pacchetto di profilattici, per cui è necessario controllare bene. La Durex ha inoltre dichiarato in merito:” Non vi sono preoccupazioni immediate per la sicurezza dei consumatori“.

E’ stato messo a disposizione il numero verde 800-868000 per avere informazioni in merito alle modalità di restituzione e di rimborso dei prodotti ritenuti a rischio di rottura.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Olga Dolce

Olga Dolce - Trovo giustissima la decisione presa dalla Durex, anche perché ritirando dal mercato i prodotti che potrebbero essere a rischio di rottura, si evitano anche problemi di eventuali cause e risarcimenti in caso di ipotetiche gravidanze indesiderate dovute alla rottura del preservativo. Per cui approvo pienamente la scelta dell'azienda e anche la decisione del rimborso per l'acquisto del prodotto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!