Iscriviti

L’infermiera gli dona un rene: lui si innamora e la sposa

La passata domenica si sono celebrate le nozze in Comune a Pisa. Affetto da una grave insufficienza renale, l'uomo ha ricevuto un rene dall’infermiera che lo curava da anni in ospedale

Cronaca
Pubblicato il 31 gennaio 2018, alle ore 18:18

Mi piace
5
0
L’infermiera gli dona un rene: lui si innamora e la sposa

Un paziente affetto da una grave insufficienza renale ha ricevuto in dono un rene dall’infermiera che da anni lo curava in ospedale. Da quel momento è scoccata la scintilla amorosa che ha portato alla celebrazione delle nozze la scorsa domenica.

La realtà in questo caso ha superato la fantasia di una pellicola sentimentale. Due colpi in uno per un paziente affetto da una grave insufficienza renale il quale, all’ospedale di Pisa, ha trovato oltre a un nuovo rene, anche la donna della sua vita. Protagonisti di questa bellissima storia nata in corsia e riportata oggi da La Nazione sono Giacomo Schinasi, responsabile amministrativo della comunità ebraica locale, e Cinzia Stracquadaini, infermiera nel reparto in cui l’uomo era da tempo in cura.

L’infermiera gli ha donato il rene e lui l’ha sposata

Il primo incontro avvenne circa 5 anni fa: la patologia costrinse Giacomo ad effettuare tre sedute di dialisi ogni settimana e pian piano, tra una terapia e l’altra, tra i due sboccia un sentimento di amore e simpatia reciproca.

Nel 2014 Cinzia scoprì di essere una donatrice compatibile al 99% con Giacomo. Decise immediatamente di donargli un rene per il trapianto. Questo gesto d’amore genuino ha rafforzato ulteriormente l’amore della coppia. Domenica scorsa c’è stato il giusto coronamento della favola: il matrimonio in Comune con rito civile nonostante, proprio come nei più bei film d’amore, il destino abbia provato nel frattempo ad essere beffardo.

Appena un anno dopo il trapianto infatti, Giacomo ha subìto una brutta crisi di rigetto e tuttora è di nuovo costretto a sottoporsi a dialisi periodica in attesa di un nuovo intervento chirurgico. La sua Cinzia, tuttavia, ormai non potrà più portargliela via nessuno. Un bellissimo esempio di quanto la sofferenza e il dolore possano unire indissolubilmente due persone e trasformarsi in amore, tenerezza e affetto.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Luca Santini

Luca Santini - Questo episodio mostra la spontaneità e l'imprevedibilità di alcuni sentimenti che intercorrono nelle relazioni umane come l'amore, l'affetto e la passione. Una storia davvero degna del miglior film d'amore. La speranza è che i due possano condividere un'esistenza felice e serena insieme e che Giacomo riesca a superare tutti i suoi problemi attraverso un nuovo trapianto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!