Iscriviti
Milano

In fiamme il gattile di Rho: morti oltre 100 gatti

Giovedi scorso un incendio è divampato al gattile di Rho, Milano. Le fiamme, oltre a creare ingenti danni alla struttura, ha causato la morte di più di 100 gatti.

Cronaca
Pubblicato il 30 settembre 2018, alle ore 16:56

Mi piace
3
0
In fiamme il gattile di Rho: morti oltre 100 gatti

Giovedi mattina, quando ancora il sole doveva sorgere, è divampato un incendio al gattile “Dimensione Animale” di Rho, zone del milanese. Sono morti circa 100 gatti che, ospiti della struttura, erano rinchiusi in gabbia ll’interno dell’infermeria. Il centro ospitava anche alcuni cani che, insime al altri gatti, sono riusciti a fuggire in tempo e salvarsi.

Le cause dell’incendio sono ancora da accertare ma, secondo i vigili del fuoco l’incendio sarebbe stato causato da un corto circuito.

L’incendio, la solidarietà e la colletta

L’incendio, divampato il mattino di giovedi scorso, presso il gattile “Dimensione Animale” di Rho, onlus in via Turati, ha causato la morte di tantissimi gatti e danni ingenti alla struttura. Le forze dell’ordine e i vigili del fuoco sono prontameete giunti sul luogo dell’incendio per i soccorsi.

La notizia dell’incendio si è subito diffusa attraverso i social ed è scattata una vera e propria gara alla solidarietà. Volontari e amici degli animali si sono attivati per recuperare cibo e trovare una sistemazione, anche se provvisoria, agli animali che sono riusciti a fuggire in tempo. “Chiunque voglia contribuire, può portare il cibo alla clinica veterinaria Anubis di Pogliano Milanese. Loro provvederanno a farcelo avere”, queste le parole di Paola Barbieri, una delle responsabili del gattile. 

Parola alle istituzioni

La parlamentare e presidente della Lega italiana per la Difesa degli Animali e dell’Ambiente, Michela Vittoria Brambilla, dopo aver visitato la struttura distrutta dalle fiamme, ha dichiatrato “Al momento della ricostruzione ci saremo“.

I deputati della Lega, Fabio Boniardi e Fabrizio Cecchetti, hanno rilasciato una dichiarazione nella quale fanno intendere che sarà fatta chiarezza sull’origine dell’incendio: “Ci auguriamo che l’incendio avvenuto al gattile di Rho sia stato causato da un corto circuito. Una matrice dolosa sarebbe di una gravità inaudita: sia per i danni notevoli che le fiamme hanno prodotto, sia per la strage di mici che si commenta da sola. Confidiamo nelle forze dell’ordine e nei vigili del fuoco, affinché si accerti tempestivamente la verità e, se del caso, le responsabilità“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Giovanna Barone

Giovanna Barone - Sono ancora da accertare le cause dell'incendio ma sicuramente ciò che al momento preme di più per chi ama gli animali è trovare un luogo di accoglienza per i felini superstiti. Ancora una volta, è da apprezzare la risposta del popolo del web di fronte all'aiuto di animali in difficoltà.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!