Iscriviti

Gravissimo incidente in A31 nei pressi di Vicenza, almeno tre morti carbonizzati

Vicino a Vicenza è avvenuto un doppio schianto sull'autostrada A31 dove sono morte almeno tre persone in seguito all'incendio generatosi. L'autostrada è stata chiusa per agevolare le operazioni di soccorso e bonifica.

Cronaca
Pubblicato il 22 maggio 2018, alle ore 17:15

Mi piace
7
0
Gravissimo incidente in A31 nei pressi di Vicenza, almeno tre morti carbonizzati

Durante l’ora di pranzo di oggi, sull’autostrada A31 è avvenuto un terribile doppio incidente, entrambi nei pressi di Albettone, in provincia di Vicenza, e sulla medesima carreggiata. Secondo le prime informazioni, nel primo incidente sarebbero state coinvolte almeno due vetture e una persona sarebbe stata sbalzata fuori dalla sua auto, riportando gravi ferite. Il fatto si sarebbe verificato poco dopo il casello di Albettone-Barbarano per l’ora di mezzogiorno, provocando la formazione di una lunga colonna di mezzi.

In seguito, dopo la formazione di ben 3 km di coda, un tir avrebbe colpito violentemente le auto incolonnate, delle quali almeno tre avrebbero preso fuoco. Nel vasto incendio che si è provocato a causa di una fuoriuscita di carburante, almeno tre persone sarebbero morte carbonizzate. Le fiamme hanno completamente avvolto le vetture, distruggendole praticamente all’istante e rendendo impossibile ogni tentativo di soccorso per salvare gli occupanti.

Sul posto è subito intervenuto il personale del 118 ed i paramedici del Suem con il supporto dei vigili del fuoco e la polizia stradale, inoltre è stato utilizzato un elisoccorso per il trasporto dei feriti più gravi. Purtroppo, per le tre persone avvolte dalle fiamme, non c’è stato nulla da fare se non constatarne il decesso.

Uno degli autisti delle vetture coinvolte nell’incendio è riuscito fortunatamente ad uscire in tempo dall’abitacolo, infatti pochi attimi dopo la sua auto è andata completamente distrutta insieme alle altre due.

La colonna di fumo che si è innalzata dalle vetture era talmente densa e alta da risultare visibile fino a chilometri di distanza; inoltre, alcuni automobilisti che si trovavano vicino all’accaduto sono rimasti intossicati.

L’autostrada A31, nel tratto dell’incidente, è stata chiusa attorno alle 12:30 per facilitare le operazioni di soccorso dei feriti ancora rimasti intrappolati. Il traffico è temporaneamente bloccato e bisognerà aspettare che il personale presente sul luogo dell’accaduto provveda a liberare i resti delle auto e rimettere in sicurezza l’autostrada.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Lorenzo Santini

Lorenzo Santini - Questi incidenti non lasciano quasi mai scampo agli occupanti, purtroppo, quando si forma una colonna di mezzi fermi in maniera improvvisa, bisognerebbe fare in modo che vengano prontamente avvisati i mezzi in arrivo. Se il tir fosse riuscito a fermarsi in tempo, forse tutto ciò non sarebbe mai accaduto e le tre persone sarebbero ancora in vita.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!