Iscriviti

Dopo l’episodio in una scuola del pavese, Sfera Ebbasta si pronuncia sulla moda dello spray urticante

Non solo nelle discoteche e nei concerti: lo spray al peperoncino viene anche usato nella scuola. Una vera e propria arma che viene usata male, specialmente dai giovani.

Cronaca
Pubblicato il 10 dicembre 2018, alle ore 19:30

Mi piace
5
0
Dopo l’episodio in una scuola del pavese, Sfera Ebbasta si pronuncia sulla moda dello spray urticante

Dopo tutto quello che è successo al concerto di Sfera Ebbasta, a Corinaldo (Ancona), continua la moda dello spray al peperoncino, non solo ai concerti e nei locali, ma anche nella scuola.

Infatti, in una scuola di Pavia, c’è stato un attacco che ha coinvolto dei ragazzi presenti nella palestra dell’Istituto Tecnico Industriale Cardano. Secondo le ricostruzioni della vicenda, si è venuto a sapere che qualcuno ha spruzzato la soluzione urticante negli spogliatoi maschili della palestra, e che i ragazzi hanno avuto delle crisi respiratorie con bruciore agli occhi. Come per gli altri casi da attacco con spray, non si sa chi è il colpevole e si contano 33 ragazzi della scuola superiore che sono stati portati verso gli ospedali della zona con principi di soffocamento.

Una moda che si sta espandendo, e che sta coinvolgendo diversi luoghi pubblici frequentati dai ragazzi, creando disordine specialmente durante gli eventi con forti assemblamenti di persone.

A Corinaldo, quella che potrebbe essere definita “bravata” da parte di un ragazzo o persona è costata la vita a 6 persone. Lo stesso Sfera Ebbasta esprime il suo rammarico per quello che è successo durante il suo concerto, evidenziando quanto sia pericoloso e stupido utilizzare lo spray al peperoncino:

“Sono profondamente addolorato per quello che è successo, (…) tutti gli impegni promozionali e gli instore dei prossimi giorni verranno cancellati. È difficile trovare le parole giuste per esprimere il rammarico e il dolore di queste tragedie. Non voglio esprimere giudizi sui responsabili di tutto questo, vorrei solo che tutti quanti vi fermaste a pensare a quanto può essere pericoloso e stupido usare lo spray al peperoncino in una discoteca”.

Non era una novità quella dello spray nelle discoteche, e molti erano gli artisti che si erano schierati contro l’utilizzo di questa arma, e alcuni artisti sono andati contro Sfera Ebbasta per il mancato controllo

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Nicola Fanelli

Nicola Fanelli - Una moda stupida che sta andando avanti da troppo tempo. Secondo me, serve più controllo da parte di chi organizza gli eventi e bisognerebbe entrare nella logica che lo spray al peperoncino non è un oggetto, ma un arma in grado di scatenare anche il panico: ne abbiamo visto la dimostrazione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!