Iscriviti

Caso vaccini: ennesimo attacco alla verità! Il popolo italiano vuole trasparenza da parte del Governo

Ieri mattina gli ufficiali della Guardia di Finanza si sono presentati nello studio dello scienziato Stefano Montanari e della moglie Antonietta Gatti. Sequestrato tutto il materiale di lavoro, comprese le copie.

Cronaca
Pubblicato il 23 febbraio 2018, alle ore 12:27

Mi piace
9
0
Caso vaccini: ennesimo attacco alla verità! Il popolo italiano vuole trasparenza da parte del Governo

Arrivata come un fulmine a ciel sereno la notizia del sequestro di tutto il materiale di lavoro dello scienziato Stefano Montanari e della moglie – la Dottoressa Antonietta Gatti – da parte della Guardia di Finanza, avvenuto presso il loro laboratorio Nanodiagnostic e presso la loro abitazione.
Seguendo la vicenda tramite il web e Facebook, appare poco corretta la mossa d’intrusione con mandato da parte della Procura della Repubblica Italiana nei confronti della coppia.

Moltissime difatti le volte che sono stati presi di mira. Dal sequestro – anni fa – del loro microscopio, alle molte volte che sono stati “invitati” a sospendere le loro ricerche.
Moltissime le scoperte durante il loro immenso lavoro, della presenza di metalli pesanti nei vaccini; un lavoro non semplice il loro, Ricercatori di verità.

Un tema, quello dei vaccini, molto “caldo” in questi mesi, dopo l’approvazione della legge Lorenzin. Contestato da tanti, poca chiarezza da parte delle Istituzioni e della Sanità Pubblica; genitori allarmati, confusi, su cosa fare e/o non fare ai propri figli.

Segnali evidenti che c’è qualcosa da nascondere: se così non fosse stato, i ricercatori e scienziati di fama mondiale, molto apprezzati all’estero, non avrebbero subito attacchi così mirati.
A protezione di chi vengono svolti questi continui attacchi? Case farmaceutiche che hanno interessi altissimi ad oscurare chiarezza e verità su quanto svolto in tutti questi anni di servizio dalla coppia di scienziati.
E nel frattempo la Ricerca si ferma, risultati di anni di lavoro, svolto con passione e dedizione, sequestrati in un attimo.

Ma la gente non ci sta, il popolo italiano vuole la verità, la trasparenza, quando si parla della salute e del futuro dei propri figli. Comitati Genitori si stanno attivando a sostegno della coppia affinchè possano riavere il loro materiale di lavoro e continuare le proprie ricerche. Medici, avvocati, gente comune, tutti mobilitati. Moltissime le iniziative in tutta Italia, si scenderà in piazza a dar voce al popolo.

Troppo importante il lavoro svolto dagli scienziati MontanariGatti per permettere che sia calato il silenzio assoluto su questa vicenda.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Paola Marcato

Paola Marcato - Sconvolgente ciò che sta succedendo. Democrazia? Sembra più Dittatura. Un popolo costretto al silenzio assoluto. Non viene data possibilità alcuna di controbattere, di poter avere la certezza che ciò viene fatto è pro e non contro il nostro benessere . Ma qualcosa sta cambiando. E grazie al lavoro svolto finora da persone eccellenti come il Dottor Montanari e la Dottoressa Gatti, possiamo avere prova di poca trasparenza da parte delle istituzioni.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!