Iscriviti

Cagliari, il mistero dell’auto ripescata in mare

Una macchina è stata recuperata dal mare di Cagliari, ma non è stata trovata alcuna traccia del suo conducente. Si indaga per fare chiarezza sull'accaduto.

Cronaca
Pubblicato il 19 dicembre 2018, alle ore 10:49

Mi piace
1
0
Cagliari, il mistero dell’auto ripescata in mare

Si tratta di un vero e proprio mistero quello raccontato in tutte le prime pagine dei giornali locali nella giornata di ieri. Protagonista della notizia è una Fiat 500 caduta in mare dalla scogliera a Sant’Elia, in provincia di Cagliari. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco dopo la segnalazione fatta da alcuni cittadini, ma una volta recuperato il veicolo al suo interno non è stato ritrovato alcun corpo. 

Gli uomini del 115 hanno esaminato nel dettaglio l’automobile convinti di ritrovare al suo interno la vittima del terribile incidente, ma l’ipotesi è stata ben presto esclusa non avendo ritrovato alcuna traccia che potesse ricondurre alla presenza del conducente, lasciando così i soccorritori nel mistero su come sia potuta finire la Fiat 500 nel mare di Cagliari. La storia è stata raccontata nella tarda mattinata di ieri dai giornali locali l’Unione Sarda e Sardegna Live.

L’auto senza conducente

Sembra non esserci ancora una risposta sul mistero dell’auto recuperata dal mare di Cagliari, precipitata dalla zona di Sant’Elia non troppo lontano dalla zona Torre del Prezzemolo. La chiamata presso la centrale operativa dei Vigili del Fuoco che segnalava un veicolo in mare, è arrivata verso le 11.30 di ieri mattina, e nel giro di pochi minuti sono subito iniziare le operazione di soccorso per recuperare il veicolo.

Quando è stato provato che all’interno dell’automobile non era presente alcuna persona, il veicolo è stato rimosso con una gru per evitare l’inquinamento ambientale, e con la speranza che esaminandolo si possa trovare qualche risposta al mistero.

Sarà ora compito dei Carabinieri fare chiarezza sull’accaduto e comprendere come abbia fatto una macchina a cadere dalla scogliera senza alcuna persona al suo interno. Le indagini sono iniziate, e si spera di poter avere presto delle risposte, nel frattempo però i media locali raccontano del “misterioso caso dell’auto” che ha suscitato la curiosità di molti cittadini della zona.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marta Lorenzon

Marta Lorenzon - Senza dubbio un mistero quello che ruota attorno all'auto finita in mare senza però avere al suo interno alcuna persona. Non saprei proprio come possano essere andate le cose. Spero che i Carabinieri possano presto trovare le risposte a quanto accaduto, e che non ci sia alcun ferito dall'incidente. Purtroppo qualcuno che guidava quell'auto c'è, e la speranza è che ora stia bene.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!