Iscriviti
Milano

Apre a Milano il secondo Sturbacks più grande al mondo. Perchè è una top news.

Venerdi 07 settembre 2018 apre a Milano uno dei negozi più amati ed il secondo più grande al mondo: Starbucks. Qui non sarà solo una caffetteria ma fa anche torrefazione.

Cronaca
Pubblicato il 8 settembre 2018, alle ore 16:10

Mi piace
14
0
Apre a Milano il secondo Sturbacks più grande al mondo. Perchè è una top news.

Un evento atteso, da più e meno giovani, quello dell’apertura anche in Italia, la patria del caffè espresso, della catena americana Starbucks coi suoi bicchieroni di caffè declinati in mille specie e i suoi super golosi dolcetti.

Ma qui la sorpresa. Quello di Milano sarà un posto diverso da quello che siamo abituati a conoscere all’estero. Il caffè viene servito in tazze in bronzo, che pare ne preservi il gusto, ed il caffè con cui il presidente Howard Schultz ha voluto sbarcare in Italia è un caffè speciale, quello di più alta qualità del gruppo. Anche tramezzini e brioches sono diversi: made in Italy.

L’opening day

Dopo l’innaugurazione con party esclusivo per 500 invitati di giovedì, ieri l’apertura ufficiale al grande pubblico che ha fatto una fila lunghissima pur di entrare nel mega store della caffetteria. Pare anche oggi continuino ad esserci circa 300 metri e due ore di coda per un caffè. Una coda ordinata in quanto fuori dal locale sono stati sistemati dei cordoni per ordinare la fila e l’ingresso nel bar avviene a scaglioni.

Ma, a dirla tutta, quella di Milano non è solo una caffetteria. A Milano, il colosso, ha deciso di aprire anche una torrefazione che lavora 24h su 24h e che provvederà all’approvvigionamento di tutti gli store d’Europa.

Una scelta strategica di non poca rilevanza. Questa operazione infatti, porterà il risparmio al colosso americano di buona parte dei costi di trasporto del prodotto che sinora arrivava dagli USA al nostro continente e che quindi rappresentava, verosimilmente, nel bilancio annuale aziendale, uno dei costi più onerosi.

Un vero e proprio centro logistico dunque che diverrà uno dei luoghi culto del caffè non solo d’Italia ma del mondo. Un modello commerciale che deve onorarci sia stato strutturato nello storico palazzo delle Poste di Milano e che deve insegnarci qualcosa su come si fa il vero business.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Maria Guerricchio

Maria Guerricchio - Starbucks, la più grande catena di caffetterie mondiale, mi ha sempre attratto molto in giro per il mondo e mai avrei pensato potesse aprire e reggere in Italia. Quello che si è deciso di offrire al pubblico che visiterà lo store milanese è l'esperienza della conoscenza del caffè in un posto grandioso che mi riprometto di andar a visitare.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!