Iscriviti
Roma

Accuse alla Chiesa: solidarietà dei Cardinali a Papa Francesco

Il Consiglio di Cardinali, si è riunito in Vaticano ed ha espresso vicinanza e solidarietà a Papa Francesco. Il C9 informa che "la Santa Sede sta per formulare gli eventuali e necessari chiarimenti”

Cronaca
Pubblicato il 11 settembre 2018, alle ore 15:31

Mi piace
7
0
Accuse alla Chiesa: solidarietà dei Cardinali a Papa Francesco

Il Consiglio di Cardinali, chiamato anche C9, dal 10 al 12 settembre 2018 si trova riunito in Vaticano con Papa Francesco per discutere su alcune problematiche. Sul tavolo tra le varie e inevitabili tematiche le accuse dell’ultimo periodo alla Chiesa e la riforma della Curia Romana.

La Sala Stampa vaticana che sta raccogliendo, per quanto possibile, le idee che maturano attorno al tavolo, riferisce che il C9, in una dichiarazione ha, “formulato piena solidarietà a Papa Francesco a fronte di quanto accaduto nelle ultime settimane” e assicura che di necessità “la Santa Sede sta per formulare gli eventuali e necessari chiarimenti”. Questi attesi chiarimenti, molto probabilmente, arriveranno entro fine mese di settembre, prima cioè del viaggio di Papa Francesco in Lituania.

Le proposte del Consiglio

Quella di ieri è stata la prima riunione della ventiseiesima sessione. Il Consiglio dei nove Cardinali riuniti con il Papa, si è preparato a consegnare a Papa Bergoglio la proposta riguardante la riforma della Curia Romana elaborata durante i primi cinque anni di attività, prima di continuare nei lavori ha ritenuto opportuno chiedere al Santo Padre una riflessione sul lavoro, la struttura e anche sulla composizione del Consiglio stesso, vista l’età avanzata di alcuni membri.

Papa si è dimostrato favorevole a sostituire i tre cardinali che sono motivo di chiacchiere in quest’ultimo periodo. Il C9 è stato istituito da Papa Francesco nel 2013 nell’intento di avere un confronto con più persone, prima di prendere significative decisioni all’interno della Chiesa e per portare avanti lo studio della riforma della Curia Romana.

Il Consiglio di Cardinali ha colto l’occasione per esprimere “la sua soddisfazione per la buona riuscita del IX Incontro Mondiale delle Famiglie a Dublino”, si è congratulato con gli organizzatori dell’evento: il cardinale Kevin J. Farrell, il Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita, e l’arcivescovo Diarmuid Martin.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marilena Carraro

Marilena Carraro - Poter avere accanto delle persone sagge di cui fidarsi, penso sia per Papa Francesco un sollievo, tanto grande, quanto però può diventare profonda l'amarezza nel momento in cui qualcosa s'incrina. Questo "qualcosa" è bene venga alla luce e quanto prima. Allora con coraggio e decisione Papa Francesco saprà prendere la direzione giusta. Ne sono certa.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!