Iscriviti
Venezia

Venezia 75, Natalie Portman presenta il nuovo film "Vox lux"

Alla Mostra del Cinema di Venezia è giunta Natalie Portman, che presenta il suo nuovo film dal titolo "Vox lux", diretto da Brady Corbet, in cui si cala nei panni di Celeste, una cantante rock/punk. Nel cast del film anche Jude Law.

Cinema
Pubblicato il 5 settembre 2018, alle ore 14:27

Mi piace
3
0
Venezia 75, Natalie Portman presenta il nuovo film "Vox lux"

La settima giornata della Mostra del Cinema di Venezia si è aperta con l’arrivo di Natalie Portman, attrice resa celebre per il suo ruolo da bambina in “Leon” di Luc Besson e per i suoi ruoli ne “Il cigno nero” e in altri straordinari lavori. L’attrice, di origine israeliana, è protagonista del film Vox lux dove interpreta una popstar; è diretto dal giovane regista Brady Corbet. Nel cast anche Jude Law, non presente in laguna.

Nella pellicola di Corbet l’attrice appare quasi irriconoscibile, con un look che si contraddistingue per capelli corti, glitter e perline sugli occhi, stile che ricorda molto quello della popstar David Bowie. In questo film Natalie Portman interpreta il ruolo di Celeste, una cantante rock/punk che deve affrontare una tragedia nazionale molto difficile.

Il regista ha già ottenuto importanti premi in laguna, sia per la regia di “Orizzonti“, ma anche per il Leone del futuro con il film “The childhood of a leader“. In questa pellicola si racconta di Celeste, della sua ascesa al mondo del rock/punk, ma anche di come sia riuscita a sopravvivere ad una tragedia. Il film si svolge nell’arco di 18 anni: dal 1999 al 2017 e lo spettatore vede i fatti attraverso gli occhi della protagonista.

Il regista, parlando del film in sala stampa, ha detto che per lui è difficile parlarne. Si tratta di una pellicola in cui ha dato il meglio di sé, che considera come una favola, una riflessione politica su quanto sta accadendo nel mondo, soprattutto in America, in questo momento e spera che possa aiutare lo spettatore a riflettere per capire qualcosa in più. 

Natalie Portman, in sala stampa, ha raccontato che per interpretare il personaggio di Celeste, si è ispirata ad alcuni suoi idoli. Inoltre ha espresso pareri positivi su Sia, la cantante e compositrice australiana che cura la colonna sonora del film, dicendo che è un’artista di grande talento e che ama molto i suoi brani. Si reputa “fortunata di aver avuto l’opportunità di interpretare il personaggio di Celeste”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Io adoro tantissimo questa attrice. Ho visto la maggior parte delle pellicole che ha interpretato e ogni volta mi sorprendono la sua bravura e il suo talento. E' straordinaria. Sono curiosa di vederla in questi nuovi panni, dove si avrà anche l'occasione di sentirla cantare. Sono sicura che sarà un altro grande successo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!