Iscriviti

Terry Gilliam, colpito da ictus, non sarà a Cannes

Terry Gilliam, in seguito ad alcuni problemi di salute, non sarà presente al Festival di Cannes dove avrebbe dovuto presentare il suo film, su cui vi è una diatriba in corso.

Cinema
Pubblicato il 9 maggio 2018, alle ore 17:47

Mi piace
12
0
Terry Gilliam, colpito da ictus, non sarà a Cannes

Il regista Terry Gilliam che avrebbe dovuto essere a Cannes per portare il suo ultimo lavoro dal titolo “L’uomo che uccise Don Chisciotte“, non ci sarà in quanto ha problemi di salute. Il regista Terry Gilliam non sarà presente al Festival di Cannes che si sta tenendo in questi giorni in quanto ha avuto un ictus, non grave, ma per cui deve dare forfait. Il regista avrebbe dovuto presenziare al Festival nell’ultima giornata, ma non ce la farà.

Il regista avrebbe dovuto far vedere al pubblico e alla critica il suo film L’uomo che uccise Don Chisciotte, ma purtroppo non potrà. Sul film vi è anche una diatriba giudiziaria in quanto il produttore Paulo Branco vuole vietarlo per alcuni problemi legati al settore finanziario. Branco considera di essere lui il detentore dei diritti del film. 

Le condizioni di salute di Terry e il comunicato del Festival

In base alle ultime notizie trapelate in queste ore, le condizioni del regista sembrerebbero essere stabili e non gravi, ma gli stessi medici sono concordi nel fatto che il regista non potrà essere presente al Festival di Cannes. Branco e la società di produzione vorrebbero che il film, che avrebbe dovuto essere presentato a Cannes il 19 maggio, venisse vietato

La direzione del Festival è dalla parte del regista e lo fa con questo comunicato. “Il Festival di Cannes ha come missione di scegliere le opere su criteri puramente artistici e una selezione deve essere fatta innanzitutto d’accordo con il regista del film. così abbiamo fatto. Eravamo al corrente dei possibili ricorsi e dei rischi che correvamo”.

Stanno dalla parte del regista e accusano Branco di “intimidazioni e affermazioni diffamatorie che sono ridicole e grottesche”. Cannes rispetta qualsiasi decisione, ma è vicino al regista e a qualsiasi decisione verrà presa in merito.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Ultimamente sempre più personaggi del mondo dello showbusiness stanno affrontando decessi o malattie, come è accaduto nelle ultime ore a Terry Gilliam che sicuramente non sarà presente a Cannes per il film. Speriamo che il suo film possa avere successo, al di là di ogni diatriba e che lui si rimetta presto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!