Iscriviti

Rocco Siffredi sta meditando di abbandonare definitivamente il mondo del porno?

Intervistato da Novella 2000, Rocco Siffredi annuncia di essere intenzionato a smettere con il porno. Anche in passato lo aveva ribadito, ma ora sembra fare sul serio. Inoltre confessa anche un dettaglio della sua vita coniugale.

Cinema
Pubblicato il 9 giugno 2018, alle ore 09:34

Mi piace
12
0
Rocco Siffredi sta meditando di abbandonare definitivamente il mondo del porno?

Rocco Siffredi potrebbe presto dire addio al mondo del porno. A confessarlo è lo stesso attore di film hard, uno dei più famosi non solo in Italia, ma anche a livello internazionale. Intervistato da Novella 2000, ha anche svelato un dettaglio curioso della sua vita coniugale.

Per quanto attiene la sua carriera, il 54enne attore a luci rosse ha ammesso che l’età si fa sentire. “Arrivati a una certa età rimanere in questo ambiente non è molto naturale”. In merito poi ad uno dei suoi ultimi lavori in cui è presente una scena di crocifissione, l’ex naufrago ha rivelato di non sentirsi più a suo agio come prima. “La crocifissione è un modo per simboleggiare il peso che mi porto dentro da trent’anni per questo lavoro”.

Abbandonare il mondo dell’hard dà tutta l’impressione di essere anche un modo per chiedere scusa alla moglie Rozsa, una donna che non si è mai lamentata del suo lavoro, anzi, molto spesso era lì con lui mentre lavorava. “Giravo le scene davanti a lei per vedere la sua reazione”, ha aggiunto l’attore di origini abruzzesi, ammettendo così di aver fatto un po’ tribolare la compagna, ma sempre senza cattiveria.

I due sono spostati dal lontano 1993 e hanno anche due figli, Lorenzo e Leonardo. La famiglia nel privato è completamente diversa da quello che può trasparire per via dell’attività lavorativa del pornodivo. Ed è anche per questo che la star medita di dare un taglio alla sua carriera nel cinema a luci rosse. “Mi sentivo come se la mia famiglia non mi appartenesse più, perché non la meritavo, la gente si stranisce perché sono per l’unità familiare e perché quando parlo di famiglia parlo come un uomo di Chiesa“.

Non resta quindi che attendere un suo annuncio ufficiale. Già in passato aveva più volte fatto intendere che avrebbe smesso con questa vita, ma questa volta sembra davvero intenzionato a fare sul serio. Rimarrà a quel punto la curiosità di sapere cosa deciderà di fare una volta messosi alle spalle la carriera di attore di film hard.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Rocco Siffredi ha ormai una certa età, ed è lo stesso attore a riconoscerlo, confessando di essere più che cresciuto per continuare su questa strada. Essendo un personaggio pubblico molto famoso, penso che sarà semplice per lui trovare spazio nel mondo dello spettacolo. Uno come lui rimarrà sempre un personaggio capace di attirare folle di telespettatori.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!