Iscriviti

"Gli incredibili 2": la super famiglia torna sul grande schermo

Il fortunato film d'animazione "Gli incredibili" torna al cinema con un secondo capitolo: nuovi cattivi da sconfiggere e il valore della famiglia come punto centrale della storia.

Cinema
Pubblicato il 20 settembre 2018, alle ore 16:26

Mi piace
6
0
"Gli incredibili 2": la super famiglia torna sul grande schermo

Da mercoledì 19 settembre in tutte le sale è uscito il sequel de “Gli incredibili“, il secondo capitolo della fortunata super famiglia; i personaggi che abbiamo imparato a conoscere nella prima pellicola sono pronti a regalare nuove avventure a grandi e piccoli e a divertire il pubblico con tantissime gag, sketch e molto altro. Vediamo com’è nata l’idea.

A distanza di 14 anni, ritornano “Gli incredibili 2“: nel sequel della pellicola è possibile vedere la mamma Helen, testimonial di una campagna che ha lo scopo di catturare l’attenzione sui supereroi, mentre il padre Bob è in casa e si occupa della routine familiare, con molte faccende domestiche a cui fare fronte e i tre figli a cui badare.

Il regista e sceneggiatore Brad Bird parla della pellicola in questi termini: “Volevo che questo nuovo capitolo fosse incentrato su Helen. E mi intrigava l’idea di analizzare il modo in cui Bob reagisce a questa questa novità, assumendosi tutte le sue responsabilità di padre“.

La forza di Mr. Incredibile e l’elasticità di Elastigirl sono piaciuti moltissimo al pubblico e infatti il film si è aggiudicato un Oscar come Miglior film di animazione. Secondo il regista, il successo della pellicola non è solo dato dai poteri dei personaggi, ma anche dalle dinamiche familiari che entusiasmano molto di più rispetto a tutto il resto. Un film che ha ottenuto grande successo, uno dei migliori dopo “Toy story” e uno di quelli maggiormente convincenti della Disney-Pixar.

Nel cast originale tornano Craig T. Nelson, Holly Hunter, Samuel L. Jackson, affiancati ora da due compari del “Breaking Bad verse“, Bob Odenkirk e Jonathan Banks; tra i doppiatori italiani figura Isabella Rossellini, che presta la voce ad uno dei nuovi personaggi, la carismatica ambasciatrice a sostegno della legalizzazione dei supereroi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Nonostante la mia veneranda età, ho avuto l'occasione di andare al cinema a vedere il primo episodio e devo ammettere che mi è piaciuto molto. Si tratta di supereroi dai poteri straordinari, ma confermo le parole del regista: credo che il successo di questo film d'animazione sia dovuto soprattutto al tema della famiglia, all'unione e ai sentimenti dei suoi componenti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!