Iscriviti
Torino

Torino, Cairo insiste: pronto il grande colpo a gennaio

Il patron dei granata è pronto a regalare un nuovo rinforzo a Walter Mazzarri nella prossima sessione di calciomercato per continuare a rincorrere un piazzamento europeo.

Calcio
Pubblicato il 7 settembre 2018, alle ore 17:11

Mi piace
4
0
Torino, Cairo insiste: pronto il grande colpo a gennaio

Il Torino ha cominciato in maniera positiva la stagione, chiudendo il primo trittico di partite di campionato con il primo successo, sulla Spal per 1-0 grazie alla rete di N’Koulou.

Una vittoria importante, seguita dal pareggio ottenuto al Meazza contro l’Inter, che ha fatto dimenticare l’esordio amaro in casa contro la Roma ed ha visto i granata uscire sconfitti solo per la rete di Edin Dzeko al 90′.

Scelte tecniche

La società. nell’ultima sessione di calciomercato, ha acquistato i giocatori richiesti dal tecnico, Walter Mazzarri, per cercare di dimenticare l’annata disastrosa dello scorso campionato, che ha visto il Toro arrivare a metà classifica. Una sessione di calciomercato chiusa con il grande acquisto di Simone Zaza, arrivato dal Valencia e strappato alla Sampdoria proprio al foto finish. Il centravanti della Nazionale italiana ha potuto fare il suo esordio già prima della sosta, mostrando di essere pronto a giocare, in tandem, con Andrea Belotti.

Il patron del Torino, Urbano Cairo, però, si è mosso bene anche in uscita non privandosi di nessun big nonostante le tante richieste arrivate in sede sia per il centrale francese, N’Koulou, riscattato dal Lione, sia per il Gallo Belotti. Anche Baselli era finito nel mirino della Roma ma a nulla sono servite le offerte dei giallorossi, con i granata che hanno deciso di non modificare la spina dorsale della propria squadra per cercare di rincorrere quella qualificazione in Europa League, che era già un obiettivo la scorsa stagione.

Il nuovo colpo di Cairo

Il patron del Torino, Urbano Cairo, inoltre, sarebbe intenzionato ad un altro grande colpo di mercato nella sessione invernale, a gennaio. I granata, infatti, in queste prime giornate hanno messo in mostra alcune difficoltà sugli esterni a causa dei problemi fisici di AnsaldiOla Aina e per questo motivi proprio in quel ruolo potrebbe arrivare un nuovo acquisto. Il nome nel mirino della società granata è quello dell’esterno della Spal, Manuel Lazzari, che ha anche conquistato la Nazionale a suon di buone prestazioni.

Il giocatore piace ad altri club importanti, tra cui la Roma e l’Inter, ma i granata si sarebbero già mossi per anticipare la concorrenza e portarlo all’ombra della Mole. Con l’arrivo di Lazzari il tecnico Mazzarri avrebbe a disposizione una rosa completa in ogni reparto e la qualificazione in Europa League diventerebbe non più un’opzione ma un obbligo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Armando Areniello

Armando Areniello - Con l'acquisto di Manuel Lazzari il Torino potrebbe insidiare tutte le squadre di vertice avendo una rosa completa in ogni reparto, con alternative di grande valore. Basti vedere la grande abbondanza in attacco con Edera, Berenguer, Zaza, Iago Falque e Belotti e con giocatori del livello di Baselli, Rincon, Meité e Soriano in mezzo al campo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!