Iscriviti
Napoli

Serie A Tim: probabili formazioni di Napoli-Milan

Seconda giornata di campionato che vede il Milan di Gattuso affrontare il nuovo Napoli allenato da Ancelotti. La sfida inizierà alle 20:30 di sabato 25 agosto.

Calcio
Pubblicato il 24 agosto 2018, alle ore 18:35

Mi piace
7
0
Serie A Tim: probabili formazioni di Napoli-Milan

Siamo alla seconda giornata di campionato di Serie A e già assisteremo a un big match, quello tra il Napoli di Carlo Ancelotti e Milan di Gennaro Gattuso. La partita inizierà alle 20:30 di sabato 24 agosto e sarà possibile seguire la diretta del match sulle reti Sky, Mediaset Premium e Dazn, un nuovo canale digitale.

Quella di sabato sarà una partita molto interessante, soprattutto dal punto di vista affettivo, una partita tra ex (allenatori e calciatori) che hanno segnato il cammino di entrambe le squadre. Infatti, il nuovo allenatore del Napoli, Carlo Ancelotti, oltre ad aver allenato il Milan, è stato anche uno dei migliori centrocampisti rossoneri del passato, vincendo quasi tutto in entrambi i ruoli. Poi ci sono gli ex Gonzalo Higuain, arrivato quest’estate a Milanello insieme al portiere Pepe Reina, altri due pezzi da novanta provenienti dal Napoli. L’argentino, infatti, nei tre anni passati a Napoli, era diventato l’idolo della città, segnando moltissimi gol, ed è per questo che il suo passaggio alla Juventus, l’anno scorso, è stato visto dai molti tifosi partenopei come un grandissimo tradimento.

Nelle ultime 7 sfide tra le 2 squadre, i rossoneri non sono mai riusciti a vincere una partita contro i partenopei, anzi hanno subito 5 sconfitte e rimediato 2 pareggi. Come due anni fa, ecco che nella seconda giornata di campionato i rossoneri affronteranno gli azzurri che, nonostante le perplessità estive, nella prima giornata di campionato sono riusciti a vincere contro la Lazio allo Stadio Olimpico.

Per Ancelotti, non ci sono dubbi, nel match contro il Milan, conferma gli undici della precedente partita: Karnezis a difendere la porta azzurra, mentre la difesa sarà formata da Hysaj e Mario Rui sugli esterni, con Albiol e Koulibaly al centro della difesa. I tre centrocampisti saranno Allan, Hamsik e Zielinski, con lo slovacco nel ruolo di regista. E in attacco Insigne e Callejon lungo le fasce mentre Milink sarà al centro a guidare l’attacco dei partenopei.

La situazione in casa Milan è del tutto diversa, visto che per i rossoneri quella di sabato sarà la partita d’esordio, dato che la prima contro il Genoa è stata rimandata a causa del crollo del ponte della città ligure che ha spezzato la vita a molte persone. L’idea di Gattuso è quella di partire col piede giusto per infondere fiducia non solo nei giocatori ma anche nei tifosi. Tra gli undici che scenderanno in campo, mancherà il nuovo acquisto Caldara, che più volte ha segnato contro gli azzurri quando vestiva la maglia dell’Atalanta. Favorito, invece al suo posto, Musacchio che farà coppia con Romagnoli al centro della difesa rossonera, mentre gli esterni saranno Calabria e Rodriguez. A difendere la porta rossonera ci penserà, come sempre, Donnarumma. A centrocampo, una novità, scenderà in campo il nuovo acquisto Bakayoko insieme a Kessiè e Biglia come regista. Il tridente offensivo sarà così formato, da un parte Suso e dall’altra Bonaventura con Higuain, come centravanti.

Ecco nel dettaglio le probabili formazioni di Napoli-Milan:

NAPOLI (4-3-3): Karnezis; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Hamsik, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bakayoko; Suso, Higuain, Bonaventura.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Thaira Momesso

Thaira Momesso - Per il Milan, questa è la partita d'esordio in campionato, non ho idea di come andrà a finire ma spero meglio rispetto all'anno scorso. Vediamo i nuovi acquisti come giocheranno e come scenderanno in campo e se avranno voglia di vincere e lottare per la maglia che indossano. Per ora non mi esprimo su nessun giocatore, voglio prima vedere come andrà la prima partita e poi dirò la mia.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!